Il 25enne giocatore professionista francese si unisce al Stadio Tolosano. Il club rossonero ha un bel progetto per il padel.

"È una scelta logica" espresso il triplo campione francese tra il 2017 e il 2019 a fianco Johan Bergeron.

"Tramite i miei amici dello Stade Toulousain rugby, ho appreso che lo Stade Toulousain tennis voleva avviare un progetto ambizioso per il padel. Mi ha subito interessato. Poi mi sono messo in contatto con il presidente Marc Tiersonnier. "

Rugby in bianco

“Il progetto mi piaceva. E finalmente ho accettato questa nuova sfida. Sono quindi il nuovo referente padel all'interno del club. Parto questa settimana a Madrid, dove lavoro tutto l'anno per il circuito professionistico, ma appena potrò tornare a Tolosa sarò al club. Mi impegno a lungo termine " ha spiegato Bastien Blanqué.

Lorenzo Lecci López

Dai suoi nomi possiamo intuire le sue origini spagnole e italiane. Lorenzo è un plurilingue appassionato di sport: giornalismo per vocazione ed eventi per adorazione sono le sue due gambe. La sua ambizione è quella di coprire i più grandi eventi sportivi (Giochi Olimpici e Mondiali). È interessato alla situazione di padel in Francia e offre prospettive di sviluppo ottimale.