Abbiamo presentato Alejandra Salazar facendo esercizi di allungamento del quadricipite. Al suo fisioterapista, Ale offre una serie di video, semplici, per eseguire correttamente i tratti. Ecco come allungare le braccia.

Sono necessari diversi allungamenti per rilassare i muscoli del braccio. Per i giocatori di paddle, è importante almeno rilassare il braccio che regge il pala per evitare il sovraccarico, una contrattura muscolare che potrebbe terminare con tendinite.

Offriamo diversi tratti:

  • Per i muscoli epicondilari
  • Per i muscoli epiteliali
  • Per i tricipiti

Prima di dettagliare il movimento effettivo per ogni tratto, ricorda che è importante mantenere la posizione per circa 10 secondi e ripetere lo stesso tratto 3 volte per una migliore efficienza.

Muscoli epicondilari

Questi sono i muscoli che si trovano sulla parte superiore dell'avambraccio. Servono per stringere il tuo pala. Questi muscoli, se non sono allenati e rilassati, ti faranno perdere efficienza nel tuo gioco.

Posizione: In piedi, le gambe divaricate, le spalle divaricate, distendi il braccio per allungare in avanti con il pugno chiuso. Piega il polso verso il basso e "forza" leggermente questa flessione con la mano libera. Quindi abbassare il braccio verso il basso per aumentare l'allungamento.

I muscoli epiteliali

Questi sono i muscoli opposti agli epicondilani, che si trovano sotto l'avambraccio. Servono anche per stringere il tuo pala.

Posizione: Stessa posizione per allungare i muscoli epicondilari, ma questa volta il palmo della mano verso il cielo. La mano libera afferrerà le dita e proverà a farle affondare a terra.

Il tricipite

I tricipiti sono i muscoli tra il gomito e la spalla all'esterno del braccio. Sono molto stressati durante i movimenti di estensione.

Posizione: Posiziona il palmo della mano dietro, passando dietro la testa. La mano libera si appoggia sul gomito e aiuta ad abbassare la mano dietro la schiena.

Julien Bondia

Julien Bondia è un'insegnante di paddle a Tenerife. È il fondatore di AvantagePadel.net, un software molto popolare tra i club e i giocatori di paddle. Editorialista e consulente, ti aiuta a giocare meglio attraverso i suoi numerosi tutorial padel.