L'Adidas Power Precision Tour Evo 2.0 è una racchetta padel sorprendente. Non fa parte del top di gamma di Adidas eppure ... Avrebbe largamente il suo posto. Una forma atipica, materiali nobili, zoom sul Power Precision Tour 2.0:

Specificazioni

La racchetta è rivestita in fibra di vetro mentre il telaio è composto da fibra di carbonio 100%. Una miscela classica di fascia alta e sicura. Come la maggior parte delle racchette Adidas, ha una leggera protezione.

 

La racchetta è a forma di diamante, anche se sembra rotonda.

In effetti, è una racchetta intermedia particolarmente ben bilanciata. Ti aspetteresti un peso in piombo pesante e una racchetta potente ... Ma non è proprio così. Questo è davvero un buon compromesso tra potenza e controllo. L'equilibrio è centrato, il che lo rende molto manovrabile.

Il tocco è molto piacevole, assorbe l'impatto della palla senza perdere potenza La zona d'impatto è molto buona dato che si trova praticamente su tutta la superficie della racchetta ... Ciò significa che non devi giocare completamente al centro per avere una buona presa.

Sulla pista

Alcune racchette hanno una presa complicata. Questo è quasi immediato. Lo prendiamo e già ci sentiamo bene.

È molto facile da gestire, in difesa è davvero tollerante. Volley o pallonetto, la palla è facile da piazzare grazie al suo buon controllo. Per quanto riguarda la potenza, ci sono racchette più potenti ma è sufficiente, se si colpisce bene la palla è possibile farla uscire dalla pista.

Conclusione 

È una delle sorprese dell'anno essere una delle racchette Adidas più complete. Per che tipo di giocatore? Ideale per i giocatori che cercano il controllo senza perdita di potenza, è facile da maneggiare e veloce da adattare, è adatto a qualsiasi tipo di livello di gioco, ed è una buona scelta per i giocatori con un gioco molto vario. Essendo realizzata in fibra di vetro, questa racchetta ha anche un prezzo contenuto (185 € che si trova a meno di 150 €).

 

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Club des Pyramides nel 2009 nella regione parigina. Da padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia per coprire i principali eventi di padel français.