Padel Magazine - Che sguardo! Sicuramente una delle ciaspole più belle in circolazione. Inoltre Akkeron non produce solo racchette con lo stile “Francia” made in Italy, ma offre anche racchette personalizzate di altri paesi, soprattutto europei.

Non solo ha un bell'aspetto con questa racchetta, ma la qualità della racchetta è molto interessante. Come con Oro, è meglio avere una buona tecnica per padroneggiare la racchetta. Ma sembra comunque più facile da domare. Il telaio è più arrotondato e quindi aumenta il controllo della racchetta.

In termini di touchdown, nessuna preoccupazione. La racchetta sembra ottimizzare per tagliare la palla in due e ferire l'avversario. Le palline che abbiamo realizzato con questa racchetta sono più lavorate e sono più difficili da catturare a causa degli effetti accentuati dalla racchetta.

Rispetto a Oro, il suo programma è più equilibrato, con sicuramente più precisione. Ma anche qui non siamo stati tutti d'accordo. L'impugnatura sembra piuttosto buona, ma sicuramente infliggerà un eccesso di influenza sul manico della racchetta per una maggiore sensazione. Questi sentimenti sono unici per tutti ed è difficile essere perfettamente obiettivi su questo punto.

Se hai dovuto tenere una cosa su quella racchetta, questo è il suo stile! Un bell'aspetto ... E va bene!

Franck Binisti - Padel Rivista
Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.