Stretching, buono o non buono da fare? Prima o dopo la partita di padel?

Stiamo andando in questo articolo per fare un bilancio di ciò che è attualmente noto sullo stretching, l'attenzione è un argomento delicato e controverso!

Cos'è la flessibilità?

Qualità fisica a sé stante. Merita lo stesso posto nel tuo programma di allenamento come potenza, velocità o esplosività ...

Un punto importante da sottolineare:

Tutti gli atleti non hanno le stesse esigenze in termini di flessibilità. A differenza di un giocatore di paddle, una ginnasta avrà esigenze molto specifiche sulla gamma di movimenti legati al suo sport. Inoltre, ogni atleta non avrà le stesse specificità anatomiche, fisiologiche o fisiche.

Idea ha ricevuto N ° 1

Stretching prima di un'attività sportiva farebbe diminuire le prestazioni e promuovere lesioni.

Questo è un argomento fastidioso nel mondo della preparazione fisica, è stato detto tutto e il suo contrario. Secondo diversi studi di cui uno citato molto regolarmente, l'aspetto negativo dei tratti è presentato a causa di una diminuzione delle prestazioni sportive, in particolare sul periodo di riscaldamento / prima dell'incontro.

Confronta ciò che è comparabile

=> lo studio si rivolge ai flessori plantari (polpacci) e la durata degli allungamenti è molto alta su ciascun muscolo (ripetuti allungamenti 13 volte di una durata di 135 secondi ogni volta, cioè più di 30 min di allungamento su un singolo gruppo muscolare ...). Chi allunga così tanto tempo prima di una partita di padel ?!

A seconda della durata complessiva della sequenza di stretching (tra 30 e 60 secondi per gruppo muscolare è interessante) e il tipo di stretching utilizzato, possiamo vedere gli effetti positivi dello stretching sulle prestazioni, specialmente se sono fatti in una catena muscoloso (vedi foto). Combina un po 'di stretching statico (parleremo solo di questo tipo di stretching per mantenere questo articolo "digerito") al tuo riscaldamento prima che un allenamento o una partita di padel sia una buona opzione, senza influenzare gli altri parametri.

per ricordare

La loro integrazione nel tuo allenamento è interessante per le prestazioni e la prevenzione delle lesioni muscolotendinee se rimani in una programmazione realistica e utile e nel contesto delle condizioni convenzionalmente utilizzate sul campo.

Idea ha ricevuto N ° 2

Lo stretching prima o dopo lo sport riduce i dolori muscolari

È illusorio pensare che i tratti appena prima o dopo una partita abbiano un'azione di riduzione dei dolori. Oltre a prendere unguento analgesico o caldo ...

Dolori e dolori sono indolenzimento muscolare ad esordio ritardato, derivano dalla comparsa di microfessure nei muscoli che seguono il tensionamento delle loro fibre in modo significativo mentre sono sdraiati, ciò che viene chiamato la fase "eccentrica". Crea una maratona, inizia un nuovo sport, indossa oggetti pesanti ... tanti motivi per far apparire i muscoli 48 h dopo l'esercizio.

=> Comunque troviamo una relazione tra rigidità muscolare e rigidità, spieghiamo perché.

Le persone più rigide hanno maggiori probabilità di avere dolori, perché?

Le persone "rigide" raggiungere più velocemente "La zona di stress meccanico", cioè il tessuto (connettivo) che supporta quasi tutti i vincoli durante un esercizio eccentrico (all'origine dei dolori, troviamo un sacco di lavoro eccentrico nella pratica del padel). Ecco perché le micro lesioni colpiscono principalmente questo componente del muscolo.

Persone con mobilità "normale" farà grandi mosse bene in ampiezza o ripetere più spesso per ottenere gli stessi vincoli.

E le persone "morbide" non sarà quasi mai nell'area dello stress meccanico e quindi quasi mai dolori.

"Un materiale troppo rigido si romperà più velocemente di un materiale più" flessibile ". Essere flessibili significa in qualche modo essere in grado di assorbire una parte dello stress (flessione) grazie alla sua deformazione. Un muscolo estensibile si allunga quindi sotto l'azione di una forza esterna raccogliendo molto meglio la deformazione che gli viene imposta da questo. Avrà meno possibilità di strapparsi ... "

Prevost, Reiss "stretching e performance" Ciao dottore dicembre 2014.

per ricordare

Capirai, è a lungo termine che lo stretching avrà un effetto benefico sui dolori, e non immediatamente dopo la partita di paddle. In altre parole, allungati regolarmente prima di tornei, partite o recupero durante tutto l'anno.

Offriamo un circuito di esercizi 4:

Esegui i secondi 30 su ogni mossa, ripeti l'intero circuito 5 una volta.

Ricorda di eseguire i lati 2 quando il movimento è bilaterale.

Claire LEFEBRE
Fondatore Fitpadel
www.fit-padel.com

Riferimenti:

JR Fowles, Sale DG e MacDougall JD. Ridotta resistenza dopo allungamento passivo dei plantaflexor. J Physol 2000 appl.

Cramer JT, TJ Housh, Johnson GO, JP Weir, TW Beck e JW Coburn. Una coppia di picco isocinetica eccentrica end-to-end acuta, l'angolo articolare alla coppia di picco, la potenza media, l'elettromiografia o la meccanomiografia. J Ortho Sports Physter 2007.

Herman K, Barton C, Malliaras P e Morissey D. L'efficacia delle strategie di riscaldamento neuromuscolare, che richiede un ulteriore allenamento. Medicina BMC 2012.

Amtmann J. Stretch vostra routine: gli atleti non sono gli unici a beneficiare di flessibilità. JEMS: una rivista di Emergency Medical Services 2009.

Prevost P, Reiss D. Stretching e prestazioni. Salve dottore 2014.

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.