Le Touquet, terra sulla spiaggia, campo da tennis, terra a vela, ma soprattutto terra PADEL!

Facciamo sicuramente molto, ma Patrick Doussot, vicepresidente di Touquet Paris Plage Tourism, aveva già affermato che ci sono anni 20: " Questo sport esploderà! ". Aveva 20 anni prima, ma aveva ragione quando vide crescere lo sport nella regione.

[src googlemap = ""Larghezza =" 150 ″ altezza = "150 ″]

Concentrati sui grandi artigiani dell'installazione del padel nel Centro Tennistico di Le Touquet.
=> Patrick Doussot: vicepresidente del touquet Paris Plage tourisme
=> Benjamin Caplain: direttore del centro tennis Le Touquet

Dalla spiaggia al padel, come hai iniziato questa attività?

PD - Ho sempre conosciuto il padel come tennista. Non appena abbiamo parlato del padel, ero sicuro che il padel sarebbe stato un grande successo. È uno sport molto bello. Giocatori e genitori adorano questo sport.

A Le Touquet abbiamo investito in questo sport perché pensiamo che questo sport occuperà sempre più spazio. Gli ex tennisti giocano a padel. È anche molto meno doloroso rispetto ad altri sport. È uno sport molto amichevole che ti avvicina.

AC - Le Touquet è LA città del turismo. Siamo un resort per famiglie. Abbiamo anche una grande popolazione soprattutto in estate. Quindi il padel è perfetto per il tipo di popolazione di Le Touquet poiché questo sport è per tutti. L'anno prossimo potremmo anche proporre una partnership con le scuole intorno al padel. Pensiamo davvero che potrebbe essere una buona cosa.

Avevi esitato sul numero di padel da costruire?

BC - Inizialmente dovevamo fare solo un pitch del padel. Ma di fronte allo sviluppo di questo sport e quindi più semplicemente per una ragione sportiva, ci è sembrato più coerente non fare le cose a metà e costruire campi 2.

PD - Aspetteremo anche un po 'ma proporremo una struttura semi-coperta da tempo perché no. In ogni caso, è nelle scatole. Lo metteremo in atto quando avremo una clientela invernale più grande.

Hai delle cifre dal lancio di questa nuova attività?

AC - I campi da paddle 2 sono stati costruiti in aprile 2016 e proprio durante la grande vacanza abbiamo avuto affitti 774. È molto incoraggiante per il futuro.

PD - Con Benjamin abbiamo convinto il comune che aveva bisogno di un complemento di attività in relazione al tennis. Le persone vogliono i giochi con la palla. Il consiglio comunale ci ha permesso di costruire questi due campi da paddle. Abbiamo avuto subito un ottimo successo. L'obiettivo è continuare questo sviluppo nel campo delle racchette da neve. Presto potremo contare anche su un campo da squash e tratteremo le battaglie di terre 3 (in semi-coperta).

Qual è il prossimo passo?

BC - Da 2017, configureremo le formule di abbonamento dedicate al padel.
Organizzeremo anche eventi padel, tornei padel.

PD - Dal mese di maggio offriremo tornei di paddle 2 a maggio e luglio.

AC - C'è un'accademia sportiva: equitazione / tennis / golf. Il padel potrebbe integrare questa accademia sportiva per studenti universitari e questo si aprirà alle elementari.

Intervista di Franck Binisti

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.