Padel Magazine - Alle Canarie, il WPT ha mantenuto tutte le sue promesse offrendo un nuovo poster in assenza dei numeri mondiali: Miguel Lamperti e Maxi Grabiel che riescono a raggiungere per la prima volta una finale WPT contro Pablo Lima e Juani Mieres.

Ma prima di giocare a questa finale, i finalisti dovranno combattere.

Nei quarti di finale, dove c'erano alcuni bellissimi giochi con punti spettacolari. Il video qui sotto testimonerà:

Juani Mieres e Pablo Lima, il numero due al mondo, erano quindi logicamente i favoriti di questo torneo. Se vincessero questo Open, la strada sarebbe stata tutt'altro che facile includendo uno scontro semifinale contro Maxi Sanchez e Sanyo. Battuti i set 2 su 1, il numero due al mondo è stato molto piccante e avrebbe potuto perdere questa partita più volte. La loro regolarità ha finalmente permesso di uscire da questa trappola contro i "giovani" del mondo 10.

Avremmo voluto che la finale fosse più stretta, ma Miguel Lamperti e Maxi Grabiel non riuscivano proprio a seguire i principi che erano troppo motivati ​​a vincere questo WPT delle Isole Canarie. Premuto, è stato anche perché non era necessario che questo gioco si trascinasse a causa della semifinale sicuramente provata fisicamente. Lima e Mieres hanno vinto 6 / 4, 6 / 2 e 6 / 2. Questo è il terzo titolo dell'anno per i "principi" che stanno cercando di recuperare punti nella classifica finale della stagione.

Franck Binisti - Padel Rivista / Padel Carta geografica

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.