Padel Magazine - Ecco una racchetta con un programma orientato verso un maggiore controllo. Questa racchetta di fascia alta delizierà i difensori oi giocatori che cercano il massimo controllo. La sua gestione è quasi immediata. È leggero e ben bilanciato.

Tuttavia, potrebbe soffrire di una mancanza di potere. Ovviamente, è un'impressione che potrebbe essere criticata, ma a nostro avviso manca un po 'di "potere". In cambio di questa debolezza, ha una manovrabilità eccezionale, permettendo a tutti i giocatori di sentirsi a proprio agio con questa racchetta.

Il suo aspetto è carino. Di forma rotonda (tonda oversize), il setaccio della racchetta è ben bilanciato. Nessun problema con gli effetti dei proiettili.

Questo è un rack di qualità 100% carbonio con tungsteno, un materiale che lo rende più resistente. Il suo peso 370 g è abbastanza adatto, soprattutto quando si conosce un po 'meno l'equilibrio.

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.