En mai dernier, Ben Tison ci ha detto "Non sono mai stato così in forma". Oggi, a fianco Jeremy Sactena, il nuovo francese N ° 1 moltiplica le prestazioni con in particolare due finali consecutive previa. Risponde alle domande di Lorenzo Lecci López.

Risultati molto buoni

Lorenzo Lecci Lopez: Sul World Padel Tour, fai grandi prestazioni, comprese due finali previas. Siamo molto vicini al superamento del corso e all'ingresso nel tabellone principale, cosa ne pensi?

Benjamin Tison: "Sono molto felice. Questo è il mio primo anno in Spagna per allenarmi. L'anno è stato un po 'difficile, perché abbiamo giocato davvero bene in allenamento, battendo 50-60 coppie, ma non abbiamo confermato in una partita ufficiale.

Abbiamo avuto un piccolo clic a metà anno facendo un primo previa e battendo la coppia Zapata / Gaspar Campos. Abbiamo proseguito in Italia con un ultimo round di previa, poi abbiamo vinto alle Piramidi e abbiamo fatto un ultimo round di previa.

Quando conosci la difficoltà di entrare in previa, vincere due partite in previa è davvero qualcosa. L'obiettivo resta quello di fare un tavolo.

Vediamo che il lavoro ripaga e che il livello è molto simile tra il primo round di pre-previa e l'ultimo round di previa. Questi sono solo grandi giochi e chiunque può battere chiunque. La difficoltà è andare avanti. "

Benjamin Tison al volo di rovescio World Padel Tour

Una dinamica positiva per il padel francese

Lorenzo Lecci López: Questi sono risultati mai raggiunti dai giocatori francesi. Per il nostro padel e il suo sviluppo, cosa rappresentano queste finali previa? Apri la strada agli altri?

Benjamin Tison : "Sì è quello. Come lo facciamo noi ed è realizzabile, per altri che hanno più o meno lo stesso livello di noi. Mostra che è possibile.

Già quando giocavo con il mio ex compagno Adrien Maigret, dato che non conoscevamo ancora molto bene il mondo del padel, non avevamo questa apprensione. Avevamo già fatto previa e abbiamo avuto buoni risultati.

Non abbiamo questa barriera mentale quando affrontiamo i nostri avversari, non siamo intimiditi e non ci diciamo che è impossibile. Penso che questo ci liberi tutti. Penso a Jo Bergeron che ha appena fatto una previa. Tutti seguono la dinamica, perché il livello c'è.

I francesi non sono più solo figurazione, senza mancare di umiltà. L'aspetto degli avversari è cambiato, siamo trattati con più rispetto e i giocatori ci conoscono ".

Ben e Scat per il 2021?

Lorenzo Lecci López: Il legame con Scat è incredibile, funziona davvero bene, cosa è previsto? Resterai insieme?

Ben Tison: “Ci sono ancora due WPT per finire l'anno, quindi li faremo insieme di sicuro. Dopodiché, è un anno molto strano: ci sono meno tornei, in Francia è cancellato. Ci sono momenti un po 'difficili, non è facile per noi giocatori di paddle che lo facciamo, mantenere la motivazione sempre all'estremo. Durante la notte può essere annullato, è difficile fissare obiettivi ed essere concentrato tutto il tempo.

Con Scat faremo il punto alla fine dell'anno e vedremo. Non possiamo dire nulla in anticipo, ma è vero che quest'anno è andata bene, quindi normalmente ... "

tison scatena vittoria P2000 Piramidi

"Viviamo con una spada di Damocle sopra le nostre teste"

Lorenzo Lecci López: Di fronte alle nuove misure sanitarie, come stai in Spagna? Come ti adatti?

Benjamin Tison: “Possiamo allenarci. Per ora bar e ristoranti sono chiusi. Hanno appena introdotto un coprifuoco di 6 mesi tra le 23:6 e le XNUMX:XNUMX.

Le condizioni di allenamento rimangono normali a Barcellona, ​​ma viviamo un po 'con una spada di Damocle sopra la testa. Non osiamo pianificare, compriamo i biglietti aerei con meno di una settimana di anticipo. Ciò che è difficile è che affrontiamo il trucco e non possiamo fare nulla. Possiamo solo allenarci e cercare di essere pronti in caso ci sia un torneo.

Dovremmo giocheremo venerdì mattina a Elche, ma non siamo nemmeno sicuri che verrà mantenuto... Non siamo immuni dalla chiusura dei palazzetti dello sport. "

scatena tison fly P2000 Piramidi

 

"Fai un passo ancora più grande"

Lorenzo Lecci López: Lo scorso maggio, ci hai detto "Non sono mai stato così in forma". E oggi stai andando ancora meglio, in particolare con un primo posto nella classifica francese!

Benjamin Tison: "Si è vero ! Lo scorso maggio, quando l'ho detto, è stato perché sentivo davvero che avremmo potuto fare previa al WPT, anche ai tavoli. Ci siamo avvicinati, quindi penso di averne avuto un'idea.

Oggi mi sento molto bene, ho fatto notevoli progressi fisici, Ora mi sto avvicinando ai migliori in difesa. Penso di non essere lontano dal superare un altro traguardo. Ci credo sempre di più. "

Lorenzo Lecci López

Dai suoi nomi possiamo intuire le sue origini spagnole e italiane. Lorenzo è un plurilingue appassionato di sport: giornalismo per vocazione ed eventi per adorazione sono le sue due gambe. La sua ambizione è quella di coprire i più grandi eventi sportivi (Giochi Olimpici e Mondiali). È interessato alla situazione di padel in Francia e offre prospettive di sviluppo ottimale.