Terzo giocatore francese a scendere oggi sulla pista del Bordeaux, Thomas Leygue, affrontato Maxi Sanchez et Sanyo Gutiérrez avere un syna partnernaire Aris Patiniotis. Un primo turno tutt'altro che facile per il numero 1 francese e il suo compagno di squadra che hanno incontrato le 4 teste di serie di questa P2 del Bordeaux.

Match molto complicato per la coppia Leygue/Patiniotis che colti di fulmini nel primo set, hanno vinto in meno di 30 minuti gioco di Sanyo e Maxi: 6 / 0. Thomas e Aris semplicemente non avevano le armi per competere contro due ex numeri 1 del mondo, ampiamente favoriti in questo incontro.

Il secondo set, del resto, è iniziato altrettanto male per la coppia franco-italiana, che ha concesso un break in entrata. Per un po' abbiamo temuto che la partita sarebbe stata frettolosa. Tuttavia, Thomas Leygue e Aris Patiniotis sono riusciti a ritrovarsi nel secondo set.

Rientrando poco a poco in partita, la coppia Leygue/Patiniotis ci è riuscita per creare una piccola sensazione rompendo per tornare a 4/4 nel secondo turno. Thomas e Aris sono riusciti addirittura a spingere la quarta testa di serie al tie-break decisivo.

L'inizio di questo tie-break è stato serrato, ma i favoriti della partita hanno finito per far parlare la loro esperienza quando necessario.

Nonostante uno scatto d'orgoglio per il magnifico contro-smash di Thomas, Maxi Sanchez e Sanyo Gutierrez hanno evitato un terzo set potenzialmente pericoloso e hanno concluso l'opera. Punteggio finale: 6/0 7/6 (4).

Continuazione di “Giornata francese” al centro dell'Arkea Arena con l'entrata in corsa del Dylan Guichard et Bastien Blanqué!

Gwenaelle Souyri

Fu suo fratello che un giorno gli disse di accompagnarlo su una pista. padel, da allora, Gwenaëlle non ha mai lasciato la corte. Tranne quando si tratta di andare a vedere la trasmissione di Padel Magazine , World Padel Tour… O Premier Padel…o i Campionati Francesi. Insomma, è una fan di questo sport.