Grande delusione per Max Moreau et Johan Bergeron. I due francesi hanno perso non appena sono entrati in corsa P2 Bordeaux contro Clément Geens e Adria Mercadal (6/3, 6/2).

Un primo atto irregolare

I due recenti vincitori del P2000 di Caen sono appesantite da un inizio di gara molto difficile, ritrovandosi sotto 4 game a 1. Autori di una grande reazione, si sono poi riportati a 3/4 ma non sono riusciti a destabilizzare gli avversari di giornata. Clément Geens è sulle gambe, mentre Max Moreau è un po' più dentro. Il duo ispano-belga ha resistito agli attacchi e ha vinto il primo turno.

Un secondo set a senso unico

I giocatori allenati da Benjamin Tison tornano quindi con migliori intenzioni e passano in vantaggio. Tuttavia, concedono un break a 2/3. Una svolta che galvanizzerà Geens e Mercadal, che volano via e firmano una logica vittoria in due set. "Siamo stati molto seri e non abbiamo dato loro troppe possibilità", esulta il belga.

Dopo questa prima battuta d'arresto, altri due Tricolori si giocano sulla pista centrale: Julien Seurin e Adrien Maigret (contro Mena/Ramirez).

È stato attraverso suo padre che Auxence ha scoperto il padel, sei anni prima. Oggi segue con passione il circuito internazionale e stuzzica il pala nel suo club di allenamento, il Tolosa Padel Club. Lo trovate anche su La Feuille de Match e LesViolets.com, due media specializzati sul Toulouse Football Club.