Inizio del torneo complicato per i francesi. Dopo Johan Bergeron e Maxime Moreau, Anche Julien Seurin e Adrien Maigret hanno perso al primo turno contro Victor Mena e Francisco Ramirez (6/2, 6/4).

Maigret Seurin nuovo paio 2024

Un buon inizio seguito da un vuoto d'aria

Tutto è iniziato bene per Seurin/Maigret, che hanno gratificato il pubblico con diversi par 3 fin dai primi minuti. Gli spagnoli non si arrendono e approfittano di una pausa per rilanciarsi. Il ritmo è duro, gli errori si moltiplicano da parte dei francesi, e il duo iberico logicamente vince il primo atto.

La ribellione non sarà stata sufficiente

Il secondo turno è molto più serrato su tutti i lati. Victor Mena fa molto male al francese con la variazione del suo gioco. Julien Seurin, dal canto suo, è iperattivo e compensa gli errori del compagno, che si ritrova nel mirino dei rivali. Rientrano in gara ma non riescono a prendersi il break (0/3), mentre Mena/Ramirez sembrano meno frizzanti. Niente è servito: nonostante due match point salvati, Seurin e Maigret sono stati battuti in due set.

Veniamo ora all'ultimo poster francese della giornata: De Mayer / Gonzalez contro Vanbauce/Joris.

È stato attraverso suo padre che Auxence ha scoperto il padel, sei anni prima. Oggi segue con passione il circuito internazionale e stuzzica il pala nel suo club di allenamento, il Tolosa Padel Club. Lo trovate anche su La Feuille de Match e LesViolets.com, due media specializzati sul Toulouse Football Club.