Dopo lunghi mesi di attesa, il primo stadio del circuito mondiale del padel si è appena chiuso. Questa pietra miliare inaugurale che ha battuto tutti i record del pubblico con 1 milioni di spettatori contemporaneamente su Gol, che ritrasmette la concorrenza e 2,5 milioni in totale.

Una settimana di feroce battaglia sulla pista del centro olimpico Badalone e vincitori che non erano previsti per entrambi i tavoli. Non puoi seguire il torneo, Padel Magazine fatto per te.

  • Tavolo maschile

Dopo il sorteggio, tutti speravano in una finale tra il numero uno al mondo Fernando Belasteguin e Pablo Lima e la nuova coppia Paquito Navarro / Juan Martin Diaz. Non era così con un titolo per Sanyo Gutierrez e il suo ex (3 anni fa) e il nuovo partner Maximiliano Sanchez. Di fronte al giovane lupo Belluati / Lebron, che ha avuto il lusso di battere il seminato in semifinale con un vero recital di Juan Lebron, il nuovo giocatore del mondo 13ème.

Nelle classifiche mondiali, nessun grande sconvolgimento, ma ci avviciniamo sempre di più e non da parte di chi fa più rumore. Sanyo Gutierrez è solo ai punti 1600 del primo posto al mondo e, dato il suo livello di gioco nel torneo, potrebbe essere l'unico mondo di paddle che stava aspettando da anni 16 detronizzando l'orco Bela.

  • Tavolo femminile

Non c'è da stupirsi prima delle semifinali di questo tavolo prima dell'enorme colpo di tuono e della sconfitta del binocolo numero uno al mondo di Alayeto. Gemma Triay e Lucia Sainz non sono sconosciute, ma poche persone avrebbero scommesso sulla loro vittoria a metà sulle regine del circuito, poi su Marta Marrero e Alejandra Salazar dopo una partita mozzafiato 2 / 6 7 / 5 6 / 4.

I campioni del Badalone approfittano di questa vittoria per conquistare l'3th posto a Marta Marrero. I gemelli hanno ancora abbastanza materassi nella parte superiore della gerarchia globale per vedere arrivare dopo la loro stagione 2017 quasi perfetta.

  • 79!

Anche il World Padel Tour è stato superato dal nostro campione francese in carica! Ancora nessuna foto sul suo profilo, ma una voce sconvolgente nella classifica dei posti di 79. C'è ancora molto lavoro come si dice, ma è molto incoraggiante per il suo debutto nel circuito professionale!

Ricorda che abbiamo molti rappresentanti francesi nel circuito del World Padel Tour:

  • Presto dopo

Il prossimo passo dell'3 all'8 di aprile ad Alicante per un Open questa volta. Categoria inferiore al Master, ma non preoccuparti per quanto ci sarà il meglio. Il nostro francese sarà presente dalle prequalificazioni sul lato maschile e nel tavolo finale speriamo per i nostri due francesi.

Mario Cordero - Padel Magazine

Fonti di foto: World Padel Tour

Mario Cordero

Mario Cordero è un bravo tecnico della squadra. Osserva, analizza, ritorna su temi per portare la sua esperienza. Completo, l'uomo è come nel campo!