Tra pochi giorni, le squadre francesi difenderanno la bandiera blu-bianca-rossa sul mondo del padel che si svolge in Paraguay. L'opportunità per questa nuova indagine sul "coltellino svizzero", per condividere con voi i segreti dei migliori francesi e francesi.

Come si allenano? Quante volte al giorno o al mese? Quanti anni hanno ? Possono continuare a vivere padel ? Sono sponsorizzati?

Abbiamo recuperato tutte le informazioni dai giocatori. Grazie a loro

I migliori sono sempre più giovani

Prima osservazione, i migliori sono sempre più giovani (se confrontiamo con prima del 2015):

  • 25% ha meno di 26 anni
  • 30% ha tra 26 e 30 anni
  • e se prendiamo i 19-35 anni, sono il 90% in tutto.

Per quanto riguarda i migliori uomini e donne 10 (classifica padel 2018 settembre):

70% ha meno di 36 anni e 20% ha meno di 26 anni.

I giocatori si allenano ogni settimana

In tutto questo bellissimo mondo, la metà di loro si sta allenando con un allenatore prendendo lezioni di gruppo, lezioni private o entrambi.

Naturalmente tutti gli espatriati in Spagna si allenano quotidianamente. Per quanto riguarda gli altri, varia.

Alcuni treni 2-3 volte / settimana, altri si avvicinano solo a grandi scadenze o quando si trovano nello stesso posto del loro allenatore preferito.

Nelle migliori donne e uomini di 10, l'70% dei giocatori si allena più o meno regolarmente durante la settimana, ma si allena e adatta il proprio allenamento rispetto al calendario. Ad esempio, negli ultimi tempi con il Campionato francese di padel e il Campionato mondiale in arrivo, i giocatori tendono ad aumentare la dose di padel a settimana, il che è normale!

Allenamento diagonale

È interessante confrontare quelli che fanno diagonali. Per "diag" si intende quando un giocatore gioca con un altro su una diagonale per provare cose tecniche o tattiche. Sono il 60% ad avermi detto che lo fanno. Ovviamente, la stragrande maggioranza dei primi 10 è in testa.

Per l'allenamento fisico, hanno risposto affermativamente a 53% (giocatori 16 su 30). Ancora una volta, per coloro che scommettono di andare in Spagna è 100% ... nessun segreto. Anche se alcuni cercano di competere trasferendosi regolarmente o costruendo la propria casa o facendo lavoro per mantenersi in forma.

D'altra parte, a parte l'episodio per i giocatori di 3, nessuno è seguito da un allenatore mentale ... un campo troppo poco sviluppato, secondo me.

Il numero di feste a settimana

Sempre in gioco, ho chiesto il meglio sul numero di partite giocate ogni settimana.

Da 0 a 2, da 3 a 4 o + 4 / settimana?

  • 50% tra le parti 0 e 2

Alcune risposte mi hanno sorpreso. Sono il 50% a fare tra 0 e 2 partite a settimana! Gli "spagnoli" giocano poche partite per il 75% di loro. Perché ? Fanno già molte tattiche durante gli allenamenti e molto spesso hanno tornei per mettersi alla prova nei fine settimana ...

  • Solo 13% produce più di 4 parti / settimana.

Per riassumere e schematizzare, chi si allena già più volte alla settimana fa meno partite di altri. Ma alcuni, né allenarsi né giocare! Talento, cosa vuoi!

Tutte queste pratiche, questa volta trascorse in viaggio, i tornei fuori casa, richiedono molto tempo durante l'anno. In media, i giocatori interrogati partecipano ai tornei 16 / anno, mentre tra gli uomini questa cifra sale a più 20.

Sono sponsorizzati?

Ma tutto ciò richiede tempo, costa denaro ... sono tutti pensionati o si guadagnano da vivere padel ?

60% lavoro (di cui ¾ nell'ambiente sportivo). Gli altri sono o studenti (sì, è vero, funziona anche ...), o in riconversione, o in Spagna per entrare nel padel, o in pensione ... no, sto scherzando.

I primi 10 giocatori, con un'eccezione, sono completamente equipaggiati, gratuitamente dai rispettivi sponsor: abiti, scarpe, racchette e borse. Quando ci espandiamo a 30 giocatori, è il 93% che non ha bisogno di acquistare nulla per il proprio anno padel. Non tutti ricevono la stessa quantità di premi in denaro, ma generalmente il minimo è lì per consentire ai giocatori di coprire un anno.

NB: questo rappresenta a priori un minimo di 1000 € di attrezzatura.

Il fatto di non pagare per le sue attrezzature, non esclude il fatto che è necessario alloggiare, pagare i suoi allenamenti o feste, mangiare, muoversi ...

Più giocatori 1 su 2 ricevono denaro dagli sponsor e / o dagli utenti. Ma attenzione, ci sono ancora grandi disparità tra i giocatori. Alcuni sono appena pagati in determinati viaggi o tornei, altri ricevono bonus nella classifica o nei risultati, altri ancora vivono - in parte - le commissioni ricevute durante i progetti professionali, infine, alcuni ricevono una busta annuale ... che a volte possono essere cumulati .

La vita intorno al padel

E la privacy dei giocatori? Più della metà di loro sono sposati o "ufficialmente in una relazione", come si dice. È interessante notare che regolarmente le mogli dei giocatori viaggiano con loro nei tornei; mentre poche donne sono accompagnate dalla loro metà ... è in corso uno studio sociologico, state tranquilli.

Solo il 20% degli intervistati ha uno o più figli. Spero che l'azienda non si affidi a metà del padel popolare la Francia!

Tutti i giocatori vengono dal tennis? Se sì, quale livello?

Se aggiungiamo il fatto che quasi i giocatori 100% padel erano 2esimo serie nel tennis (e per alcuni l'hanno insegnato); e che i ¾ siano stati numerati o negativi, possiamo capire tutto l'investimento personale e finanziario, immagina le ore passate in un tribunale di padel o il tennis per allenarsi per essere uno dei migliori giocatori padel in Francia… tanti “sacrifici” familiari, professionali e personali (ricordiamoci che non siamo obbligati a… nulla).

Ma si evolve

Stiamo assistendo in alcuni club - precursori - (che hanno fatto il padel di puntate qualche anno fa), l'arrivo di una nuova generazione di giocatori che iniziano il padel senza passare attraverso il sistema di tennis.

Ma per quanto riguarda la loro formazione, il loro apprendimento? E i loro campionati o circuiti di tornei sono riservati a loro? E la loro classifica?

Questo sarà oggetto di una nuova inchiesta da parte dello Swiss Army Knife, presto ... Contate su di me!

Linea Meites

Line Meites è uno dei migliori giocatori francesi di padel. È la voce della tua vita Padel Magazine. Ma non solo, ospita anche la rubrica “Le indagini del coltellino svizzero”. Ogni mese torna su una controversia o su un tema che le sta a cuore.