[box type = "info"]I nostri amiciAdidas Padel offrirci argomenti tecnici e tattici sul Padel. Testimonianze regolari grazie al suo team professionista ADIDAS.[/ Box]

Javier Concepción , giocatore professionista Adidas Padel discute il seguente argomento: come giocare con un mancino dal punto di vista del suo partner come quello dei suoi avversari.

Ho giocato a fine stagione con García Diestro e il Madrid Challenger con anche l'altro mio adidas Alex Ruiz mancino.

Quindi ho pensato che fosse un'occasione per parlare di questi famosi "mancini".

A livello amatoriale, spesso temiamo di giocare contro un mancino perché non sappiamo come giocarli. Ma questa è in realtà una mancanza di abitudine, perché alla fine rimane un giocatore come gli altri!

Ti parlerò della mia esperienza come giocatore professionista. Spero che questo ti possa aiutare nelle tue prossime partite.

Alcuni brani per suonare un mancino

La prima osservazione e questa è sicuramente la principale: una coppia di mancini e destrorsi è spesso più aggressiva di una coppia di due destrorsi, ad esempio. Entrambi i giocatori possono assumere la funzione di giocare in avanti e soprattutto di smasher. Il forte colpo dei due partner è quindi nel mezzo. E quel punto può essere un difetto. Perché se i partner non parlano tra loro o non abbastanza, può diventare complicato. La coppia mista deve essere stata validata prima di giocare al famoso "chi prende cosa".

Ecco i punti che possono complicare le cose quando si suona un mancino:

  • voloLa caratteristica di una sega a sud è il suo volo parallelo quando la palla tocca la parete laterale nella sua diagonale e quindi la parete posteriore. Per l'avversario, tutto è invertito. Spesso ci vuole tempo per adattarsi.
  • Lha colpito: Attenzione ai PAR 3 per mancini!
  • La vibrazione : l'effetto che la palla ottiene quando una curva a sinistra produce una vibrazione è diverso dalla curva a destra che complica la difesa dell'avversario.

Ecco perché giocare con un mancino può avere dei benefici. Ma la coppia mista ha interesse a comunicare bene. Tanto che la coppia avversaria può provare a trarre vantaggio da un possibile fallimento in questo senso.

Il pallonetto e la sua mosca

Quando giochi a un giocatore mancino, devi prima concentrarti su due cose principali: il pallonetto e il suo tiro al volo.

Il pallonetto perché devi cambiare direzione ovviamente evitando il centro. Sarà lungo la linea o il crociato. Ma niente pallonetto nel mezzo.

Lo stesso per il tiro al volo, contro un mancino, devi provare a giocare di più in parallelo e quindi cercare il tiro al volo. Tuttavia, questa non è la norma generale quando si suona un mancino perché si adatterà anche in base alle qualità di ciascun giocatore.

Per concludere, possiamo dire che giocare a padel con un giocatore mancino apre più possibilità, anche più angoli. È una serie di vantaggi che un giocatore mancino non può dare se questo giocatore mancino sa come sfruttare questa condizione ovviamente.

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.