COUP DE THEATRE E COUP DE CHANCE? Il deposito della lista "giocatori" è tornato al mondo a causa di un problema logistico della FIP.

Un piccolo promemoria su SAGA: 2016 Team Padel World Championship

Da quando la FFT (Federazione francese di tennis) è venuta a conoscenza del programma imposto dalla FIP (Federazione internazionale di paddle) che prevedeva il deposito di squadre selezionate in Francia per la prossima squadra mondiale in Portogallo 30 settembre 2016 al più tardi , la FFT non ha smesso di chiedere una scadenza che le consenta di sostenere le fasi finali dei campionati francesi previsti, due settimane dopo (da 14 a 16 ottobre) per stabilire la sua selezione.

Attraverso l'intermediario del suo presidente in particolare, e di nuovo al nostro microfono all'inizio di settembre a Monaco, la Federazione internazionale è sempre stata intrattabile su questo argomento. "Questo sarà 30 settembre per tutti e non dopo". Per contro, la FFT ha dovuto affrontare un grave problema di selezione che non poteva soddisfare nessuno poiché la FFT non poteva aspettare i risultati dei campionati di Francia la cui finale è prevista per ottobre 16.

Ma l'ennesima "stranezza" della FIP questa volta attorno ai suoi problemi logistici in Portogallo ai Mondiali potrebbe forse questa volta essere redditizia.

RECUPERO SITUAZIONE: respinto il deposito delle liste

Coup de theatre, o meglio fortuna, il futuro lo dirà, la FIP ha pubblicato ieri una dichiarazione sul suo sito web che informa le Federazioni partecipanti del rinvio della scadenza.

Ovviamente, nulla a che fare con la richiesta francese. Questo è un problema logistico relativo all'accoglienza dei partecipanti ai Mondiali, che obbliga la FIP a posticipare la data di presentazione di quelli selezionati.

Daniel Piatti, il presidente della FIP conferma: "La nuova scadenza sarà 5 giorni dopo che l'annuncio ufficiale della soluzione alberghiera è stato finalmente mantenuto".

Tranne, il FIP non è stato in grado di darci una nuova data in merito a questo "annuncio ufficiale della soluzione alberghiera moderazione. "

Da lì, tutto è possibile. Di fronte a questa inversione di tendenza, e alla vaghezza che questo genera, la FFT ha deciso in modo molto logico di riprodurre l'orologio e di posticipare l'annuncio dell'elenco di selezionati che sono dovuti intervenire oggi.

Nel caso in cui la FIP fornisca gli elementi logistici relativi alle Federazioni presenti ai Mondiali dopo l'11 / 12 di ottobre, la FFT sarà in grado di approfittare dei giorni 5 autorizzati dalla FIP per fornire l'elenco degli selezionati in base ai risultati della Campionati francesi di padel che prendono parte a 14 a 16 ottobre.

Teniamo le dita incrociate in modo che la FIP impieghi tutto il suo tempo e che possa coincidere con le richieste iniziali della FFT e quindi consentire alle fasi finali dei campionati di Francia di diventare qualificazioni per i campionati mondiali di padel come inizialmente previsto.

Non mancheremo di tenerti informato!

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.