Padel Magazine - FOCUS sulla coppia che ha suscitato scalpore in questa stagione: Cristian Gutierrez e Matias DIAZ.

Parlare di rivelazioni per questi giocatori di 2 può sembrare sorprendente dato che sono stati sul circuito professionale per molti anni. È sulla loro associazione e sulla loro complementarità che molti specialisti avevano dubbi sulla loro probabile prestazione.

Concentriamoci prima su Cristian GUTIERREZ.

È della stessa generazione di Juan Martin DIAZ e Fernando BELASTEGUIN. Un partner di lunga data di "baby" AUGUSTE poi Seba NERONE, possiamo dire che ha sempre vissuto all'ombra di Fernando e Juan Martin. Certamente tecnicamente di talento come sono, o anche di più, manca di potenza atletica e non ha un grande successo. Compensa questo deficit con un'eccezionale scienza tattica e tecnica. Cristian GUTIERREZ è il modello perfetto del giocatore giusto, costruisce i punti come nessuno, fa lavorare (e spesso esplode) i suoi avversari.

Nel frattempo Matias DIAZ ha fatto gran parte della sua carriera con Miguel LAMPERTI. Insieme, non avevano eguali per accendere il pubblico. Infuocato, nervoso, dimostrativo e pieno di energia, Matias combatte su ogni palla con altrettanta motivazione. Come MAXI GABRIEL e Sanyo GUTIERREZ, Matias DIAZ incarna il giocatore del giusto lavoratore completo, solido, duro con un forte punto di difesa.

Una volta spiegato questo, potresti aver capito come all'inizio l'associazione di Cristian e Matias sia sembrata confusa: hanno sempre giocato esclusivamente nella loro carriera!

È quindi Cristian che ha cambiato squadra e ora gioca a sinistra, Matias mantiene il suo posto a destra.

Seconda caratteristica di questa squadra: è l'unica nel primo tour mondiale di paddle 20 che non gioca l'australiano quando serve. In effetti, al servizio, Matias e Cristian fanno i pendolari in ogni punto, quindi non c'è un vero attaccante e difensore in questa squadra.

Di conseguenza, le partite di Cristian e Matias sono sempre entusiasmanti da seguire quando amiamo Padel. Ogni punto è estremamente contestato, molto lungo, è estremamente raro che Cristian provi il colpo colpito per finire il punto (può essere 2 per set, non di più) Matias gli osa più finire il punto colpendo, ma è sempre colpendo dritto, molto raramente tirando la palla di lato. È a partire dal loro punto di forza, la difesa, che Cristian e Matias costruiscono il loro punto.

Di seguito, una magnifica partita contro i numeri 2 World nella finale del World Padel Tour di Coruña 2013:

A dir poco, funziona! Quest'anno Cristian e Matias completano il podio delle squadre per aver raggiunto almeno una volta il World Padel Tour finale e persino per aver vinto il torneo. Infatti, Cristian e Matias hanno partecipato alle finali di 4 e hanno vinto i tornei 2 !!

Clément FORGET - Padel Magazine.

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.