Dopo lo studio le problematiche legate al mercato padel, oggi ci concentreremo su un tema nuovo: la carriera sportiva dei calciatori. padel In Francia. In effetti, è in definitiva opportuno chiedersi dove sia il 500 praticanti registrato dalla FFT e chi loro sono. Considereremo innanzitutto i partecipanti di altre discipline sportive.

Forte la presenza dei tennisti

Quando l'arrivo di padel in Spagna, le piste sono state integrate nei tennis club, e questi sono quindi giocatori di tennis di questi club che erano i primi praticanti. In Francia possiamo fare la stessa ipotesi. IL padel arrivato a il sud della Francia e furono subito i giocatori dei tennis club circostanti ad essere attratti da questa pratica innovativa simile al tennis.

Le padel è stato quindi inserito in la famiglia del tennista con l’obiettivo di proporre un’offerta diversificata e innovativa nei locali. Possiamo vedere che il primo pubblico target del padel non è altro che giocatori di tennis, che da la loro vicinanza tecnica e/o geografica sono più propensi a scoprire il padel. Inoltre, questo è uno dei motivi per cui il Ministero dello Sport ne ha delegato la gestione padel alla FFT.

L'indagine tramite questionario realizzata tra gli operatori del territorio di Orléans lo conferma una sovrarappresentazione dei tennisti. Tra le 202 persone intervistate, il 58,9% ha dichiarato che il tennis è “ sport che hanno già praticatoe il 31,2% gioco ancora a tennis oggi. Queste statistiche mostrano che quasi 6 giocatori su 10 hanno già giocato a tennis nella loro vita, o quasi un terzo dei praticanti interrogati gioca a tennis e padel parallelamente anche oggi.

La particolarità dell'offerta padel del territorio è quello di due dei tre club di padel sono integrati e confinanti con un tennis club. La strutturazione di queste due offerte di padel fatto che ogni tennista che viene ad allenarsi nel suo club dovrà inevitabilmente vedere e passare davanti ai campi da tennis padel. Pertanto, attraverso il passaggio delle persone, la comunicazione dei club e il fenomeno del passaparola, possiamo dedurlo questi tennisti hanno un'alta probabilità di venire un giorno a provare padel.

Attraverso alcuni esempi specifici dell'area di indagine, troviamo un'idea comune, quella di avviare l'attività del club attirando i giocatori più propensi ad apprezzare la disciplina data la vicinanza tecnica. La FFT incoraggia l'installazione di binari padel nei club di tennis per trattenere i licenziatari.

Ma se questa osservazione corrisponde alle politiche di lancio del padel in Francia, oggi è il padel è così sovrarappresentato da una popolazione proveniente dal tennis? I club non stanno cercando di farlo diversificare i profili dei professionisti attirando atleti di altre discipline e con i quali il padel può essere addizionale ?

L'arrivo di nuovi profili

Nel corso del 2021 abbiamo visto che sono stati lanciati numerosi investimenti e piani d’azione per aumentare il numero dei terreni. padel in Francia, per rispondere crescente domanda. Tuttavia, quando si parla di massificazione di una pratica sportiva, appare anche questa l’arrivo di nuovi profili di professionisti. L'argomento qui è origine sportiva di quest'ultimo. Se offrono club di tennis padel partecipato ad una sovrarappresentazione dei tennisti tra i tennisti padel, un fenomeno di accessibilità du padel a tutti i profili sportivi apparsi.

Jérôme Arnoux conduce un sondaggio tra gli ascoltatori di Padel Magazine su l'accoppiamento del padel con altri sport. I risultati mostrano che due terzi degli intervistati non vedono alcuno svantaggio da questo momento la qualità del terreno padel è assicurato. Nella sua analisi, il giornalista conclude che: “ sposare il padel con gli altri sport consente di diversificare le origini sportive dei praticanti, ma pone anche il problema delle differenze tra gli sport (rumore, popolazione, codici di condotta, ecc.)". Emerge quindi una sfida per i leader per garantire una buona convivenza.

In Francia è comune vedere un'associazione di padel con altri sport come badminton, il squash, il Calcio a 5 e tennis soprattutto. Se l'associazione con altri sport di racchetta può sembrare giustificata, l'abbinamento con il calcio a 5 è una scommessa abbastanza ardita. In effetti, i profili dei praticanti di uno sport popolare in periferia e di un altro gestito da una federazione di tennis, sport dalla reputazione piuttosto nobile e costosa, non sono molto simili. D'altra parte, queste associazioni di cui stiamo parlando qui sono favorevoli ad una democratizzazione del padel, anche se è ancora troppo presto per parlare di democratizzazione su larga scala.

Questo fenomeno riguarda i modi di conoscere il padel professionisti, che abbiamo potuto analizzare con il questionario di indagine. L’ambizione di questi club è farlo riunire atleti originariamente molto diversi ma che poi sarà portato a incrociare percorsi e un giocatore di calcio a 5 potrebbe, ad esempio, essere tentato di provarci padel

Istogramma rappresentativo delle modalità di scoperta dei giocatori padel interrogato

Notiamo a questo proposito che il passaparola con trasmissione per relazioni sono le principali modalità di diffusione del padel. Attirare altro pubblico nel cuore dei centri di padel glielo consentirà quindi affrontare visivamente il terreno di padel e potenzialmente indurli a provare.

Inoltre, i club al 100% padel o che offrono solo sport con racchetta, cercheranno di diversificare il proprio pubblico facendo iniziazioni o eventi con associazioni di diverse discipline. Ad esempio, durante uno stage svolto a 4Padel da Orléans-Fleury ho potuto osservare l'arrivo temporaneo di società di calcio, un'associazione di scherma, di giocatori di basket, e vengono regolarmente stipulati accordi con i club per offrire prezzi ridotti. 

Non bisogna inoltre trascurare il non sportivo, persone che raramente praticano lo sport ma che lo scoprono padel lors de seminari di lavoro o eventi organizzati. Lo sport aziendale è un tema caldo con numerose azioni implementate per offrire momenti di coesione tra i dipendenti attorno ad un'attività sportiva. Per fare questo, le aziende generalmente cercano uno sport adatto a tutti e dove ogni individuo possa fare qualunque siano le sue qualità tecniche o fisiche.

Valutazione delle origini dei praticanti

Quindi se il file padel était originariamente ampiamente praticato dai giocatori di tennis, l'aumento del numero dei campi, dei club e quindi dei giocatori ha significato questo le padel si è fatto conoscere anche da altri profili di atleti e non atleti. Il questionario di indagine effettuato chiede ai partecipanti la loro pratica sportiva passata e attuale.

Se si tennis appare per primo in entrambi i casi, lo troviamo subito dietro calcio che è già stato praticato dal 50% dei giocatori padel. Quindi, troviamo in ordine il tennis da tavolo (16,3%), il pallacanestro (13,9%), attività legate a corsa (13,9%) o addirittura il judo (12,4%). Se guardiamo alle attività praticate oggi, in parallelo con padel, troviamo tennis (31,2%), attività legate alla corsa (17,8%), calcio (13,4%), attività legate alla fitness (9,9%) e il golf (8,4%).

Troviamo quindi altrettanti atleti provenienti da sport con la racchetta, di sport di squadra quella sport individuali praticato liberamente. Da segnalare anche la presenza tra gli intervistati di giocatori puri di padel, ovvero gli atleti con cui hanno iniziato lo sport padel (3,2%). Possiamo quindi osservare che questo sport riunisce diversi profili di praticanti e attrae anche individui meno atletici.

Paolo Dornberger

In una serie di articoli, Paul Dornberger condivide la sua ricerca dedicata allo sviluppo di padel. Questo giocatore confermato in Francia ha svolto un ampio lavoro di studio nell'aprile 2024 nell'ambito del suo Master in Management dello Sport presso l'UFR STAPS di Nantes.