Al padel, ci sono diversi tipi di smash. Quindi logicamente, abbiamo diversi modi per difenderci da un pazzo smash. Ci concentreremo qui sulla difesa di un bandja e sulla difesa di un lento smash.

Il team Tecnifibre Padel, Jérémy Scatena e Willy Lahoz discuteranno di queste due opzioni per difendersi.

Jérémy - Difendi su una striscia

Parleremo di difesa su un nastro.

Tatticamente, lo scopo di questo tiro è prendere la palla presto per cercare di recuperare la rete il prima possibile.

Quindi, dopo un pallonetto, gioca una palla nei piedi per proiettare in rete.

Per la tecnica, ti consiglio di fare un passo indietro dalla finestra laterale in modo da avere il tempo di prendere la palla presto davanti a te e poi rimetterla in piedi.

Il tiro deve essere corto, fermo e senza giocare con il polso. Quest'ultimo elemento è molto importante, è la chiave per una buona difesa su un Bandeja.

Willy: difenditi da uno smash lento

Ora vediamo come difenderci in caso di smash lento.

Se la palla rimbalza di fronte a te, prova a giocarla direttamente.

Se rimbalzerà dietro di te, puoi lasciarlo passare e poi giocare con il bicchiere.

Per fare questa mossa, è necessario posizionare e tenere la mano nella posizione di forza verso la parte posteriore.

Possiamo quindi eseguire il movimento del pendolo, partendo dal basso e sollevando la palla sulla parte superiore del vetro.

L'effetto della palla cambierà quindi direzione e ci darà il vantaggio della posizione sul terreno.

Stessa cosa di diritto, in cui lo scatto è ancora più naturale.

Il movimento del pendolo dal basso e prendendo un massimo di slancio per ottenere la parte superiore della finestra

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.