Amali Properties, con sede a Dubai, ha recentemente presentato un progetto di residenze ultra-lussuose dove, tra le altre cose, si troveranno piste da sci. padel galleggiante.

Isola di Amali Padel Dubai galleggiante 2

Du padel isolano nel mezzo del lusso

L'Isola di Amali, situata a sei minuti di barca da Dubai, si estende per oltre 1,2 milioni di m² tra le isole dell'Uruguay e San Paolo, anch'esse parte del progetto “Isole del Mondo”. Ospiterà 24 ville di quattro stili diversi che saranno dotate di attrezzature di lusso: da cinque a sette camere da letto, terrazza sul tetto, piscine, jacuzzi, cinema, sauna, spa.

Isola di Amali Padel Dubai galleggiante 3

L'isola darà ai residenti l'accesso a una club house di oltre 900 m² comprensiva di campi da tennis padel carri allegorici riservati ai soci. In questa zona centrale puoi trovare anche un eliporto galleggiante, un porto turistico, una cigar lounge, terrazze per lo yoga e un ristorante, tra gli altri.

Isola di Amali Padel Dubai galleggiante 6

Per giocare all'Isola Amali servono 12 milioni di euro

All'esterno di ogni villa, gli ospiti avranno inoltre accesso ad un garage per barche, strutture per sport acquatici e 50 m² di spiaggia privata con sedie a sdraio galleggianti.

Se vuoi colpire la palla nelle condizioni più lussuose del mondo, dovrai avere pazienza poiché l'isola di Amali sarà completata nel 2027. Il prezzo che dovrai pagare per una villa varierà dai 50 milioni di Dhs (12.700.000 euro) a 250 milioni di Dhs (63.000.000 euro).

Isola di Amali Padel Dubai galleggiante 4
Martin Schmuda

Un giocatore di tennis competitivo, Martin ha scoperto il padel nel 2015 in Alsazia ed è apparso in alcuni tornei a Parigi. Oggi giornalista, si occupa di cronaca padel pur continuando la sua ascesa nel mondo della pallina gialla!