con questo contenimento, È da un po 'che non vedi un campo da paddle. In modo da non dimenticare tutto, torniamo a tutte le dimensioni relative al padel.

  • La terra

Realizzato un campo da paddle 20m di lunghezza per 10 metri di larghezza, il famoso "veinte por diez", caro ai parlanti spagnoli, o il Twenty By Ten, per i parlanti inglesi (e Michaël Kuzaj 😉 ). Quindi, ciò che rende una traccia ha Area di 200m² (sappiamo che puoi contare ma volevamo solo chiarire). La linea di servizio si trova all'indirizzo 6,95 metri dalla rete, e supera di 20 cm l'intersezione con la linea centrale. Lo spessore delle linee è di 5 cm.

La rete deve fare 10 metri di lunghezza. 88 centimetri di altezza al suo centro e fino a 92 centimetri di altezza ai lati con una tolleranza dello 0,5%. I pali che lo sostengono non devono superare 1,05 metri. Il diametro del cavo che allunga la rete non deve superare 1 cm e il suo meccanismo di bloccaggio non deve costituire un rischio per gli utenti. La striscia della rete deve misurare tra 5 cm e 6,3 cm. Può essere coperto con a nastro pubblicitario aggiuntivo non superiore a 9 cm.

La altezza delle pareti posteriori o dei vetri deve essere di 3 metri e questa superficie è sormontata da una griglia alta un metro. Ai lati due possibilità: 4 metri di altezza per tutto o 4 metri alle estremità e 3 metri al centro. C'è anche la possibilità di estendere il muro sui lati, come sul WPT, al fine di evitare rotture che toccano il vetro del fondo, quindi la griglia sul lato.

Per quanto riguarda il tetto a padiglione interno, per la FIP il l'altezza minima deve essere di 6 metri su tutta la superficie. Senza alcun elemento (cioè faretti) che ostruisce questa zona. Per quanto riguarda le nuove installazioni, si raccomanda che l'altezza libera minima sia di 8 metri sull'intera superficie del terreno, senza ostruzioni in quest'area. La FFT sostiene un'altezza di 7 metri.

Infine la porta, due possibilità anche lì: o a accesso laterale con una larghezza minima di 1,05 metri e un massimo di 2 metri, ad es. due accessi per lato un minimo di 72 cm ciascuno e un massimo di 1 metro ciascuno. In termini di altezza, è lo stesso qualunque sia l'accesso scelto: tra 2 metri e 2,20 metri.

  • La racchetta

- Il manche : lunghezza massima: 20 cm, larghezza massima (del cuore, senza tener conto dello spazio libero): 50mm, spessore massimo: 50mm.

- L' tête : la sua lunghezza è variabile. D'altra parte, la somma della lunghezza della testa e della lunghezza della maniglia non può superare 45,5 cm. La larghezza non può superare i 26 cm e lo spessore di 38 mm, con una tolleranza del 2,5% in caso di ispezione.

- L' superficie che colpisce la racchetta : è forato con un numero illimitato di fori cilindrici misurando tra 9 e 13 mm di diametro nella zona centrale della racchetta. In un'area periferica di massimo 4 cm misurata dal bordo esterno della racchetta, è consentito che i fori abbiano un diametro maggiore o una forma diversa - la cui lunghezza e larghezza variano - a condizione che ciò non influisca l'essenza del gioco. Dovrebbe essere piatta e può essere liscio o ruvido.

- L' cinghia : è obbligatorio e deve essere assolutamente non elastico e con una lunghezza massima di 35 cm. Deve essere fissato all'impugnatura e avvolto attorno al polso per proteggerlo da eventuali incidenti. Il suo uso è obbligatorio.

- La racchetta non può essere equipaggiata con oggetti o dispositivi diversi da quelli appositamente utilizzati limitare o prevenire qualsiasi deterioramento, vibrazione e finalizzato a distribuire il peso della racchetta. Se necessario, questi oggetti devono essere ragionevoli in termini di dimensioni e posizionamento sulla racchetta.

- La racchetta non può creare confusione o disturbare tutti gli altri giocatori. Lei non può avere un superficie riflettente o contenere elementi sonori che potrebbe in qualche modo modificare il normale corso del gioco.

- Non è possibile equipaggiare la racchettaelementi visibili o udibili destinati a comunicare, avvisare o dare istruzioni all'altro giocatore durante il gioco.

Se vuoi leggere tutte le regole della FIP: QUA.

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.