Dopo una stagione difficile per i giocatori, che si è conclusa a Lima con un infortunio al braccio destro e un intervento chirurgico martedì scorso, è tempo per un numero di coppie recenti.

E alcuni non sono contenti della loro stagione. Si potrebbe persino pensare che nella top 10 tutti vogliano cambiare tranne ovviamente i numeri mondiali indiscussi del mondo Fernando Belasteguin e Pablo Lima.

Paquito Navarro, che ha suonato fino ad allora con Matias Dias, alla fine ha optato per il cambiamento. L'anno prossimo, Sanyo sarà il suo prossimo percorso. Paquito aveva l'imbarazzo della scelta perché, a un certo punto, credeva che avrebbe optato per uno dei suoi "idoli": Juan Martin Diaz.

Al microfono Padel Magazine, Juan Martin Diaz aveva spiegato che era necessario "spesso tempo ai suoi partner di adattarsi al suo gioco"Perché lo ammette"il mio gioco è atipico". Paquito non sembrava pronto ad avere JMD al suo fianco. Sanyo è la voce facile e allo stesso tempo una scelta logica che potrebbe ferire molto l'anno prossimo: sono entrambi dotati, giovani, con obiettivi comuni.

Quindi Matias Diaz, che ha comunque avuto una buona stagione con Paquito, giocherà il prossimo anno con Maxi Sanchez, un profilo di gioco abbastanza simile a quello di Paquito Navarro, il suo ex compagno. Sulla carta, una coppia bilanciata che potrebbe funzionare molto rapidamente.

Anche David Gutierrez e Javier Limones si sono uniti. Forse faranno meglio di quest'anno, dove entrambi non sono stati in grado di qualificarsi per le finali del World Padel Tour a Madrid.

Articolo correlato:

Il grande mercato dei padel è aperto per la stagione 2016

Franck Binisti - Padel Magazine

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.