Quanti di noi siamo lamentarsi, contestare, lamentarsi, arrabbiarsi, si risentono del loro partner su una traccia di padel ? E se dovessi passare al Pensiero positivo ?

Quando ascoltiamo i commenti dei migliori giocatori dopo una sconfitta, è sempre più o meno lo stesso discorso: "Hanno giocato bene, devo continuare a lavorare, siamo riusciti a fare grandi cose ..." Raramente sentirai i giocatori dire che il loro partner era davvero pessimo, che non era una buona giornata o che le condizioni di gioco erano più favorevoli agli avversari.

Reagire con positività porta sempre un miglioramento nella nostra vita e nel caso di padel, nel nostro gioco e vedrai che passa attraverso diverse fasi.

La parte anteriore padel

Andiamo raramente a giocare padel subito dopo che ci siamo alzati dal letto. Le giornate sono lunghe e piene di costrizioni. Il lavoro, i bambini, i rapporti con le persone intorno a noi significano che il tuo accesso alla pista ne risentirà. Quindi prima di tutto chiediti perché giocherai padel ? Se è per divertirti, per svuotarti mentalmente e per sforzarti fisicamente, puoi restare, altrimenti fai spazio a qualcun altro che sicuramente si divertirà di più. Il padel è un gioco, non un lavoro di routine!

La formazione

Sei in pista per una sessione di allenamento. Sei fatto per lavorare sul tuo fisico e sui tratti che non sei abituato a fare o che meritano di essere migliorati. Anche i più grandi giocatori passano e ripetono questi colpi per renderli più efficaci. Prenditi il ​​tempo, goditi ogni impatto con la palla, divertiti a provare cose nuove, gli allenamenti sono fatti per questo. Guarda il lato positivo di tutto ciò che stai facendo, può solo portare di più al tuo gioco.

nalle training grinda jeremy scatena bahamas island backhand volley

Rispetto per gli avversari

Quando entri nell'arena, vuoi solo una cosa per vincere la partita. Ma sii leale rispettando i tuoi avversari. Cercare un confronto verbale ti porterà solo nei guai e perdere la concentrazione. Alcune persone sono più gentili di altre, devi affrontarle. Rispetta, lascia spazio al dubbio e, soprattutto, congratulati se il punto è ben fatto. Un tale atteggiamento è apprezzato in pista. Se vuoi essere contattato da altri giocatori per partecipare ad altre partite, sii positivo nei tuoi gesti e nelle azioni verso i tuoi avversari, ne uscirai valorizzato.

Il rapporto con il tuo partner

Comunicazione difficile, mancanza di comprensione, frustrazione contagiosa sono tanti elementi che disturberanno la tua squadra. Sappi che sei in due e che il minimo granello di sabbia fermerà la tua macchina a beneficio dei tuoi avversari. Motiva sempre il tuo partner, incoraggialo, lodalo, lancialo ad attaccare la rete o il punto vincente, prova a impostare tattiche di gioco insieme, perché puoi avere grandi idee o un grande senso di osservazione, ma il tuo partner può venire con una soluzione migliore a cui non avevi pensato. Abbiamo bisogno di sentirci importanti l'uno per l'altro e di essere amati. Non costa molto ma dà risultati sorprendenti.

Il ritorno alla vita normale

Una volta terminato il gioco o l'allenamento, torna rapidamente alla vita normale memorizzando tutti i punti positivi della sessione. Durante il post-partita, è il momento di rilassarsi e non preoccuparsi. La partita si gioca in pista, e una volta terminata non dimentichiamo che questo gioco funge da social network a misura d'uomo. È un po 'come una bella partita di rugby dove dopo 80 minuti di battaglia, sudore e talvolta sangue, gli artisti si battono le mani e si raccolgono attorno a un tavolo.

Le padel è uno sport che ci permette di scappare, ci fa scaricare la pressione. Avere pensieri e parole positivi consente a TE e alle persone intorno a te di godere di un'atmosfera di sostegno che rende migliore coloro che la condividono.

Julien Bondia è un insegnante di padel a Tenerife. È il fondatore di AvantagePadel.net, un software molto popolare tra club e giocatori di padel. Editorialista e consulente, ti aiuta a giocare meglio attraverso i suoi numerosi tutorial padel.