Probabilmente non lo conosci, ma ricorda il suo nome. Questo 17enne argentino ha tutte le carte in regola per diventare un grande. Sembra sulla strada giusta, ora resta da dimostrarlo su un circuito internazionale in questa stagione.

Titoli dal Messico

La Coppa del Mondo U18 si è giocata a Torreon e l'Argentina è stata campionessa. Facundo ha rappresentato la sua nazione dal suo nuovo paese di residenza, il Messico. Per un progetto Mundo Padel, Facundo, come altri giocatori argentini, ha avuto l'opportunità di trasferirsi per allenarsi nel paese azteco.

“E' stata una sensazione incredibile essere campione del mondo con il mio paese. Non me lo aspettavo, è un'esperienza unica.”, spiega il giovane argentino a Misiones Online.

Selezionato anche per i “Panamericanos”, Facundo parla di a "un grande onore per lui e la sua famiglia di rappresentare l'Argentina". Questa competizione giocata a Tijuana (Messico) ha portato anche a un titolo per Facundo López.

Facundo gioca dalla scorsa stagione sul circuito messicano, ma il suo compagno è dovuto tornare in Argentina a metà anno, lasciandolo senza un compagno di squadra per giocare il resto della stagione. L'argentino è al 6° posto della classifica messicana.

“Molti argentini vanno ad allenarsi in Messico. La maggior parte dei giocatori del circuito messicano sono argentini come me., continua Facundo.

facundo lopez

ilAPT Padel Tour in 2022

“Nel 2022 voglio giocare il APT  e viaggiare per il mondo. Il mio sogno fin da bambino è giocare in Europa". Le stelle escono dagli occhi di questo ragazzo pieno di sogni.

“Sto facendo la mia pre-stagione in Argentina, andrò in Paraguay e poi a Buenos Aires per i due tornei di l'APT. " Facundo López giocherà quindi sull'APT Padel Tour, in una stagione che si preannuncia molto competitiva.

"Il mio idolo è sempre stato Bela, ma il mio riferimento attuale è piuttosto Agustin Tapia." Classe 2004, Facundo è un giocatore di sinistra con un'ampia tavolozza offensiva. Vedremo molto di più in questa stagione sull'APT Padel Tour, l'anno della schiusa?

 

Fonte: Misiones Online

Dai suoi nomi si possono intuire le sue origini spagnole e italiane. Lorenzo è un poliglotta appassionato di sport: giornalismo per vocazione ed eventi per culto sono le sue due gambe. È il gentleman internazionale di Padel Magazine. Lo vedrai spesso in varie competizioni internazionali, ma anche nei principali eventi francesi.