Dopo il torneo di Beausoleil approvato dalla FFT, è Real Padel Club che ha proposto lo scorso fine settimana, il suo primo torneo approvato. Era composta da 2 categorie: la categoria esperti composta dalle migliori squadre francesi e la categoria confermata che non è stata tralasciata neanche con gli spagnoli che hanno dimostrato di essere in grado di mostrare cose belle fuori dal proprio confine. .

Reca and Pastor: i grandi vincitori

Questo torneo ha avuto un sapore speciale da quando ha proposto nel sorteggio principale, l'argentino Gaby Reca (numero 7 World) associato al monegasco Fabrice Pastor (ex top 100 world e proprietario del futuro master padel a Monte Carlo il prossimo settembre )

Venendo nelle terre del Real Padel, la coppia argentino-monegasco aveva chiaramente deciso di scuotere l'egemonia della celebre coppia francese composta da Robin Haziza e Jérémy Scatena.

Ma la prima coppia a preoccuparli sono stati gli sfortunati semifinalisti del Masters. Padel Francia, Kevin e Patrick Fouquet che, ricordiamolo, avevano perso un match point contro i futuri vincitori del torneo Jérémy Ritz e Morgan Mannarino.

Mentre eravamo solo in fase di pool, Pastor e Reca stavano affrontando la famiglia Fouquet, una delle migliori coppie francesi. La partita è stata disgustosa. Nel super tie-break, la coppia francese ha dovuto chiudere fino a 5 per chiudere le palle ... Invano. Pastor / Reca ha avuto il merito di resistere fino alla fine ed evitare questa sconfitta che avrebbe potuto minare il loro morale per il resto del torneo. Questa vittoria ebbe l'effetto opposto potenziandoli e spingendoli in finale.

È certo che per la coppia cannoise, è una sconfitta difficile da incassare dopo che questa palla da partita ha perso 2 settimane fa. È una scommessa sicura che li rivedremo presto per rilanciare perché hanno tutto per andare fino in fondo.

Nell'altra gallina, Scatena / Haziza non andava molto in giro. In particolare, hanno avuto una partita serrata per giocare contro Jérémy Ritz e Jérémy Campos (che venivano dal Club de Sannois vicino a Parigi).

Ma senza sorpresa alla fine, abbiamo visto negli ultimi multipli campioni di Francia contro la coppia argentino-monegasca. Sin dal primo set, Jeremy Scatena aveva deciso di mostrare chi era il capo raccogliendo pezzi di cui solo lui era in segreto. Robin Haziza, sempre presente nei momenti caldi con il suo giochino, ha fatto molti problemi dall'altra parte. Il francese ha logicamente vinto il primo set (6 / 4).

Altrettanto logicamente, Reca / Pastor ha dimostrato di avere più di un trucco nella loro borsa. Fu il primo Fabrice Pastor che a sua volta inviò alcuni colpi per calmare l'ardore della coppia locale. Ma la coppia francese non si è rotta nonostante la perdita del secondo set (6 / 4). Fu allora che il gran maestro decise di accelerare le cose intervenendo nel gioco sempre più frequentemente.

Il super tie-break come il no-annuncio non è il gusto di numero 7 in tutto il mondo che lo ha reso noto ai nostri microfoni. Ma abbiamo dovuto fare il lavoro, e la coppia in visita l'ha fatto vincendo finalmente i punti 10 su 6.

Lione fa parlare la polvere

La coppia di Morillon / Bergeron, Francia, ha combattuto alla grande vincendo la categoria 2 dopo una partita di maratona contro i fratelli Cohen nei quarti di finale (4 / 6 7 / 6 10 / 8). Quindi: sembrava che stesse camminando sull'acqua.

Di fronte a Lerrant / Penet, il Lione non ha permesso alla coppia di respirare Nizza per infliggere una grave sconfitta (6 / 0 6 / 0). Contro Pequery, un nuovo promettente giocatore di paddle e il famoso Michel Labory con il suo stile inimitabile ed efficace, potremmo aspettarci un finale molto vicino. Ma Morillon / Bergeron non la sentirono in quel modo trasportandolo rapidamente e senza sbavature nei piccoli set 2 (6 / 1 6 / 2).

vero Padel dovrebbe offrire il suo 2e torneo dell'anno sicuramente a metà luglio. Appuntamento sulla nostra pagina dell'agenda per saperne di più sui prossimi grandi tornei.

Franck Binisti - Padel Rivista

Tutti i punteggi delle fasi finali qui:
Tabelle delle fasi finali 1 e 2

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.