Scenari abbastanza simili per le coppie Tison / Zapata e Cañellas / Godallier che hanno perso negli ottavi di finale Jaén FIP Gold dopo aver combattuto in tre set.

Questa mattina Benjamin Tison e Teo Zapata non hanno avuto una svolta facile contro i prodigi Edu Alonso e Jesus Moya Sos. Non favorita, la coppia franco-spagnola ha attaccato l'incontro col botto, vincendo il primo set per 6/6. Presi per la gola, gli spagnoli hanno lavorato duro e hanno vinto il secondo round per 3/6. Il terzo set è molto serrato e Moya / Alonso finisce per vincerlo per 2/6 su un vincente “punto de oro”.

Peccato per Tison e Zapata che possono ancora essere orgogliosi della loro carriera!

Tra le ragazze, anche Léa Godallier e Ariadna Cañellas erano outsider contro Bea Caldera e Carmen Goenaga. Lea e Ari hanno attaccato con il coltello tra i denti e hanno vinto il set di apertura 6/4 con un veloce break. Instabili al secondo turno, lasciano che i loro avversari tornino ovunque su un set: 6/2. Il terzo turno è molto teso, le partite di punto de oro si susseguono e mentre sembrava che stessimo andando al tie-break, gli spagnoli sono finiti vincendo 7/5 su un let ... Un colpo di fortuna che finisce a corrispondenza molto stretta.

Léa e Ari non erano lontani dal prendere il seme numero 8 di questo Jaén FIP Gold, il loro gioco sta iniziando a prendere forma e dovremmo trovarli più acuti che mai a Vigo tra dieci giorni o giù di lì!

Ottimizzazione Padel Mag

il team Padel Magazine cerca di offrirti dal 2013 il meglio di padel, ma anche sondaggi, analisi per cercare di capire il mondo padel. Dal gioco alla politica del nostro sport, Padel Magazine è al tuo servizio.