Secondo le nostre fonti, diversi Top 20 giocatori del World Padel Tour hanno già accettato di suonare il circuito della FIP e QSI da questa stagione.

Il recente lettera aperta da World Padel Tour ovviamente non ha influito molto sui desideri di alcuni dei migliori giocatori del circuito. In effetti, sembrerebbe che alcuni dei migliori giocatori del mondo, tra cui Ale Galan, Paquito Navarro e Fernando Belasteguin, abbiano già accettato di giocare sul circuito offerto da FIP e QSI in questa stagione.

paquito belsteguin galan world padel tour qsi

Per il momento, le informazioni che ci giungono sono alquanto contraddittorie poiché a volte ci viene detto di un accordo scritto ea volte di un accordo orale. Se il nuovo progetto Tour non sembra opporsi al fatto che i giocatori possano partecipare ad altri circuiti, immaginiamo che alcuni debbano comunque impegnarsi a giocare un minimo di tornei perché tutto questo venga messo in atto. .

Dovrebbero quindi esserci 10 tornei nel 2022, con alcuni dei primi padel mondiale, anche se i giocatori sono consapevoli di esporsi a pesanti sanzioni economiche da parte del WPT. Ovviamente, sembrano convinti che alcune clausole del contratto che hanno firmato nel 2013 con il circuito gestito da Setpoint Events SA siano abusive di diritto europeo. In caso di processo, quindi, potrebbe essere che i tribunali europei si pronuncino a favore dei giocatori. Resta da vedere se il World Padel Tour prenderà sanzioni sportive contro i giocatori che hanno lanciato questo movimento di ribellione.

In ogni caso, sembra che ci stiamo avviando verso la fine del monopolio del WPT e forse verso l'inizio di una nuova era di padel professionale, nata dall'alleanza tra FIP e QSI.

Team Padel Mag

il team Padel Magazine cerca di offrirti dal 2013 il meglio di padel, ma anche sondaggi, analisi per cercare di capire il mondo padel. Dal gioco alla politica del nostro sport, Padel Magazine è al tuo servizio.