È rimasta solo una francese in questa FIP Rise Barcelona, ​​​​dopo la qualificazione di Jessica Ginier e il belga Helena Wyckaert per i quarti di finale. Dalla loro parte, Lucile Pothier et Charlotte Soubrié non hanno potuto nulla contro la coppia Girdo/Varo Ramos (TS7).

Jessica Ginier e Helena Wyckaert sono state autrici diuna partita molto solida di fronte alla nona coppia di questo torneo: Alba Perez Momha (103) / Lucia Garcia Trella (96). La coppia franco-belga, che non partiva necessariamente favorita di questo incontro, ha giocato contro la spagnola, infliggendole una dura punizione. 6 / 2 6 / 1 e qualificarsi, nel frattempo, per i quarti di finale di questa durissima FIP Rise a Barcellona.

Lucile Pothier e Charlotte Soubrié, invece, non sono riuscite nell'impresa contro Amanda Girdo e Ana Varo Ramos. La coppia ispano-svedese non ha lasciato spazio francesi, che ha finito per perdere in due set, 3 / 6 3 / 6.

Pertanto, Jessica Ginier lo è l'ultimo rappresentante tricolore in questo aumento della FIP, dopo la strage del primo turno. Suonerà ancora stasera, intorno alle 17:XNUMX, con il suo compagno, per provare a qualificarsi per le semifinali. Dovranno surclassare una nuova coppia spagnola: Martina Calvo Santamaria (228) e Camila Fassio Goyeneche (148).

Gwenaelle Souyri

Fu suo fratello che un giorno gli disse di accompagnarlo su una pista. padel, da allora, Gwenaëlle non ha mai lasciato la corte. Tranne quando si tratta di andare a vedere la trasmissione di Padel Magazine , World Padel Tour… O Premier Padel…o i Campionati Francesi. Insomma, è una fan di questo sport.