Due Tricolori erano ancora in corsa per vincere il titolo ad Amburgo: Filemone Raichman et Maxime Moreau. Sfortunatamente, nessuno di loro è riuscito ad avanzare al turno successivo.

Allineati al fianco di Thijs Roper, Filemone Raichman hanno affrontato Pau Miñano Ortinez e Jaume Romera Barcelo, perdenti della prima testa di serie. Il francese e l'olandese, che non erano favoriti, hanno coraggiosamente giocato la loro fortuna per scuotere i loro avversari. Ciò però non è bastato a ostacolare gli spagnoli, che si sono qualificati per il resto (1/7, 5/6).

Dall'altro lato dell'immagine, Maxime Moreau e il suo compagno Alberto Garcia Jimenez hanno dovuto assumere lo status di testa di serie 2. Al contrario di Cabeza Teres / Aragon Herrera, i due uomini hanno sofferto e non sono mai riusciti a invertire il corso degli eventi. Si inchinano in due serie (4/6, 4/6).

È quindi una finale 100% iberica quella che si svolgerà in Germania: Pau Miñano Ortinez e Jaume Romera Barcelo contro Francisco Cabeza Teres e Manuel Aragon Herrera. La fine del torneo può essere seguita il sito della FIP.

È stato attraverso suo padre che Auxence ha scoperto il padel, sei anni prima. Oggi segue con passione il circuito internazionale e stuzzica il pala nel suo club di allenamento, il Tolosa Padel Club. Lo trovate anche su La Feuille de Match e LesViolets.com, due media specializzati sul Toulouse Football Club.