158 in 181 giorni, per uomini e donne, nei cinque continenti. Questa è la valutazione della Federazione Internazionale dell' Padel (FIP) nei primi sei mesi del 2024. Dalle stelle ai giocatori professionisti che sognano di diventare campioni, ai NextGen che rappresentano il futuro della disciplina: il rapporto del Dipartimento Ricerche e Analisi Dati della FIP traccia un quadro della situazione i primi sei mesi di padel globale.

I numeri

Nel corso del primo semestre dell'anno la Federazione Internazionale dell' Padel organizzato 158 tornei nei tre circuiti FIP (Premier Padel, CUPRA FIP Tour e FIP Promises), di cui 83 nella categoria maschile e 75 in quella femminile.

I 12 tornei Premier Padel finora disputati (compreso il Genoa, che si gioca questa settimana) sono stati tutti tornei “double draw” – maschili e femminili – mentre si sono disputati 102 tornei CUPRA FIP Tour (55 maschili e 47 femminili) e 32 tornei FIP Promises per i giovani. giocatori, distribuiti equamente tra ragazzi e ragazze. C'erano un totale di 22 paesi ospitanti sparsi nei cinque continenti. Il 55% dei tornei si è svolto in Europa, il 27% in America, l'11% in Asia, il 5% in Africa e il 3% in Oceania. Spagna e Italia sono i paesi con il maggior numero di tornei giocati: 26 ciascuno, seguiti da Cile (15) e Svezia (11).

I giocatori

Il numero di atleti di sesso maschile e femminile che hanno partecipato ai tornei CUPRA FIP Tour e Premier Padel nella prima parte di stagione sono 2, di cui 301 uomini (1%) e 619 donne (70%). Hanno partecipato atleti provenienti da 682 nazioni di tutti i continenti (30 paesi europei, 60 asiatici, 29 americani, 14 africani e uno dell'Oceania). In totale hanno preso parte al circuito 12 giocatori Premier Padel (291 uomini e 171 donne), mentre nel CUPRA FIP Tour erano 2 (157 uomini e 1 donne).

Il record del Genoa

Il Genovese Premier Padel P2 è il torneo FIP che, nei primi sei mesi del 2024, ha ricevuto più richieste di iscrizione: 354, di cui 216 maschili e 138 femminili. Nessun altro torneo professionistico dall'inizio dell'anno aveva superato i 350. In totale sette tornei hanno superato i 300 iscritti: il Genova P2, il Rome Major, il FIP Rise Burriana, ma anche il P1 di Santiago, il Qatar Major, il P1 di Riad e la P1 di Mar del Plata.

In totale, i tornei della Federazione Internazionale di Padel, secondo i dati forniti dal Dipartimento Studi e Analisi Dati della FIP, ha registrato più di 10 iscrizioni.