Il pianeta padel potrebbe benissimo trovarsi di fronte a un dilemma molto complicato da risolvere: di cosa si tratta padel scegliere?

Da un lato, la Federazione internazionale di Padel (FIP) offrirà il suo campionato in Italia. E dall'altra, l'Associazione Europea di Padel, offrirà anche un campionato europeo di padel in Portogallo. E per finire, i due eventi di padel si svolgerà nella stessa data dal 4 al 10 novembre.

Che cosa è successo?

Molto complicato capire questo caso. Ricordiamo che la FIP come EPA sembrava un momento per i partner. L'EPA ha ripetutamente indicato che sta funzionandosotto l'egida della FIP“.  Vu de l’extérieur, les relations semblaient sereines et intéressantes, car il y a des deux côtés des personnes de qualité qui travaillent beaucoup pour développer le padel.

Tuttavia, i Campionati Europei di Padel fatto saltare in aria. E queste due istituzioni si sono trovate rivali.

Oggi l'obiettivo è radunare quante più nazioni possibile al suo Campionato Europeo di padel e se possibile i principali, a cominciare da Spagna, Portogallo, Francia e Italia.

Tranne che oggi, questi sono due blocchi che sembrano opporsi:

  • Spagna e Portogallo con EPA
  • e Francia e Italia con FIP

Possiamo uscire?

La FIP e l'EPA sono due forze che mirano a sviluppare il padel. Queste due organizzazioni hanno tutto per fare grandi cose insieme. Hanno punti di forza e di debolezza. E in relazione all'esterno, di sicuro, questa opposizione fa crescere il nostro sport.

Siamo certamente ingenui, ma vogliamo credere che queste due istituzioni trovino un accordo per unificare le loro forze e offrire un unico e grande Campionato Europeo di padel 2019

Franck Binisti scopre il padel al Club des Pyramides nel 2009 nella regione parigina. Da padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia per coprire i principali eventi di padel français.