Finalmente un fine settimana soleggiato, e ci siamo divertiti durante i giorni di primavera di 2 aperti P500 Tc Pau 14 e 15 aprile 2018.

Benjamin Grué e Julien Castaing vincono su Bastien Vergely e Loïc Duarte. Un duello tra Bordeaux e Tolosa contro il campo neutrale di TC Pau, che è in gran parte rivolto a Bordeaux 6 / 1 6 / 1.

I team registrati di 24 hanno offerto giochi di qualità agli spettatori che sono arrivati ​​in gran numero. Il livello di gioco sale nella regione di Pau e il pubblico non si sbaglia quando viene a bere una piccola cervoise di fronte a questi gladiatori della pista.

A Pau condividiamo una passione: il padel. E perché non condividerlo con le squadre femminili! Dopo i test su un P100 a febbraio 2018 (limitato ai team sopra i punti di classifica 1500) in cui Lea Godallier e Marianne Vandaele (n. 9 e n. 6 francesi) avevano raggiunto la finale, abbiamo deciso con Pierre Bidegarray (Presidente della Commissione Federale Padel) per testare l'integrazione su un torneo P500 come ultima squadra. È un'esperienza piuttosto riuscita, dal momento che questi guerrieri hanno accesso a 8e invece. Purtroppo non possono ancora apparire sui risultati e prendere i punti corrispondenti, ma acquisiscono esperienza nella partita per prepararli per le competizioni future. E soprattutto la domanda può essere menzionata per portare le squadre femminili in condizioni di classificazione e numero limitato nei tornei maschili.

Durante questo weekend, abbiamo anche potuto provare il beach tennis con Nina, Amandine Fermigier, Romain Dejeufosse e Olivier. Questo sport è poco conosciuto da tutti ma anche così divertente.

Il torneo in foto:

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.