Stéphane Penso ti offre sempre più suggerimenti per migliorare il tuo padel quotidiano. In questa colonna ci parla della magnesia.

La magnesia, chiamata anche carbonato di magnesio, è ampiamente utilizzata dagli scalatori e dalle ginnaste per asciugare le dita e le mani al fine di avere una migliore aderenza alla parete o all'apparato, evitando quindi cadute.

In commercio lo troviamo in diverse forme : solido, cioè in blocchi di tipo pietra, in una palla di tessuto riempita con magnesia in polvere o in forma liquida.

L'uso di questa polvere essiccante è molto adatto negli sport che richiedono una buona presa e il padel è uno di questi. È un prodotto molto naturale che è adatto a tutti i tipi di pelle perché non contiene additivi o sostanze chimiche.

Per quale tipo di giocatore?

Magnesia non lo è comunque raccomandato per tutti i tipi di giocatori. Coloro che hanno il mani troppo asciutte, questo prodotto non fa per te perché non avrà alcun effetto sul pala. Se sei un Giocatore "sudatore" iper, che cambia presa 3 volte durante una partita e che, durante l'estate, cola dal riscaldamento, la magnesia non fa per te perché nella tua mano finirai con una pasta.

Si raccomanda quindi a tutti gli altri giocatori che hanno mani sudate e sono alla ricerca di un più presa o chi, durante le partite indoor nelle giornate bagnate, prova ad asciugare la maniglia.

Per coloro che praticano il surf, non esitate a provare la cera!

Julien Bondia

Julien Bondia è un'insegnante di paddle a Tenerife. È il fondatore di AvantagePadel.net, un software molto popolare tra i club e i giocatori di paddle. Editorialista e consulente, ti aiuta a giocare meglio attraverso i suoi numerosi tutorial padel.