Conoscevamo la volontà di Lisandro Borges per creare un nuovo circuito dare ai giocatori più mezzi per definirsi professionisti. Il progetto ora è molto più concreto con molte informazioni, e anche un Account Instagram !

Professionalizzare i giocatori

Tutto sembra combaciare in modo che siamo ancora una volta testimoni di una guerra di circuito. Au World Padel Tour eAPT Padel Tour, sarà presto aggiunto Giocatori Padel Tour, guidata dall'imprenditore argentino Lisandro Borges.

Il primo aspetto che il direttore del WPT Buenos Aires vuole migliorare è il situazione economica giocatori da padel. Secondo lui, hanno bisogno di più guadagni nei tornei per essere completamente professionali e poter dedicare più tempo all'allenamento. Infatti, oggi, molti giocatori sono obbligati a dare lezioni quasi ogni giorno per potersi muovere nei tornei.

“Ci sono molti soldi, il premio in denaro dovrebbe essere molto più grande. Calcoliamo che potremmo offrire tra 3 e 4 volte più premi in denaro ai giocatori. Inoltre, il 50% del circuito sarà loro, e ovviamente questo darebbe loro maggiori entrate alla fine dell'anno. Offriamo anche un fondo pensione… Ci sono tante novità che non si fanno nel circuito attuale”.

"Potremmo chiaramente migliorare l'economia, per non parlare dell'aspetto sportivo!"

paquito bela borges

Contenuti gratuiti

Una delle grandi critiche al WPT è che il suo contenuto ne è totalmente controllato. L'organizzatore delesclusività sui diritti d'immagine, e durante i tornei nessuno può usare qualcosa di diverso da quanto pubblicato dal WPT. La scelta attuale è di trasmettere solo dai quarti di finale. Un problema per tutti quei giocatori che sistematicamente si fermano prima e che quindi sono gravemente privi di visibilità.

Per Lisandro, il contenuto deve essere più accessibile:

“Il contenuto deve essere gratuito. vogliamo il padel si diffonde e arriva sul tuo telefono, sulla tua televisione, e per questo il contenuto deve essere gratuito. Vogliamo anche creare una piattaforma OTT, ma vogliamo anche essere in grado di vedere padel in TV come vedi il tennis, le corse o l'UFC”.

giocatori padel giro

L'internazionalizzazione di padel

Per facilitare il movimento dei giocatori (soprattutto durante il periodo di crisi sanitaria), il WPT offre la stragrande maggioranza dei suoi tornei in Spagna. Sebbene alcuni nuovi paesi dovrebbero apparire rapidamente nel calendario del WPT, per Lisandro questo non è abbastanza.

“5 o 6 anni fa non c'era la possibilità di lasciare la Spagna. A Buenos Aires, siamo stati il ​​primo torneo che ha internazionalizzato il padel. Quest'anno ci sono 13 date in Spagna (sul WPT). Offriamo un circuito più internazionale con solo 4-5 tornei in Spagna. ”

“Avremo già l'Argentina, poi dipenderà anche dalle situazioni di ogni Paese. Vogliamo tornare in Brasile, giocare anche in Cile. In Paraguay, per esempio, penso che potremmo avere 4/000 persone in tribuna. Vediamo l'inizio del Messico, Miami… Molti posti si stanno sbloccando”. 

Divorzio dal WPT

attore principale nel World Padel Tour ieri Lisandro Borges ha in comune con il circuito solo il torneo di Buenos Aires. I leader del WPT e Lisandro sono quindi spesso in contatto, e questo evidenzia i loro disaccordi.

“Prima di fare la proposta che ho fatto ai giocatori in Svezia, sono andato a Madrid per incontrare il World Padel Tour. Sono stato trasparente e molto diretto con loro. Il rapporto ovviamente non è lo stesso oggi. Non abbiamo avuto discussioni molto felici, diciamo…”

“Sanno qual è la nostra posizione. Nessuno ci fermerà nel nostro processo. Crediamo che il potere siano i giocatori che lo hanno e decideranno cosa è meglio per il loro futuro. Qui nessuno vuole infastidire o mettere in imbarazzo. Il WPT farà la sua proposta, migliore o meno, e noi faremo la nostra che secondo noi è la migliore per i giocatori, ma anche la migliore per il padel. "

"Il World Padel Tour non dà ciò che i giocatori vorrebbero. Vogliamo un circuito per tutti. Saranno loro i veri protagonisti, e saranno anche proprietari al 50%. Tutte le decisioni sportive saranno prese dai giocatori”.

“Ogni 5 anni i giocatori firmano un contratto individuale con i circuiti professionistici. Oggi è il WPT, prima che fosse il Padel Pro Tour. Se c'è un'associazione di giocatori, sono molto più forti e possono proteggersi in molte situazioni".

Foto Lisandro Borges proposta di tour professionale padel

L'inizio di un'identità

I giocatori Padel Tour prende forma anche sulla sua identità visiva. È stato creato anche un account Instagram. Al momento, ci sono frasi come “Rivoluziona il padel per raggiungere i 4 angoli del globo”.

Per visualizzare questa pagina Instagram clicca qui! 

giocatori padel torre insta

Lorenzo Lecci López

Dai suoi nomi possiamo intuire le sue origini spagnole e italiane. Lorenzo è un plurilingue appassionato di sport: giornalismo per vocazione ed eventi per adorazione sono le sue due gambe. La sua ambizione è quella di coprire i più grandi eventi sportivi (Giochi Olimpici e Mondiali). È interessato alla situazione di padel in Francia e offre prospettive di sviluppo ottimale.