La FFT ha deciso di andare in prima fila schedando rinvii di libertà per denuncia "ordini ingiusti" costringere i club di tennis e paddle a chiudere.

Pochi giorni fa il Presidente della Federazione francese di tennis, Bernard Giudicelli aveva manifestato il suo profondo malcontento sulle ultime decisioni prefettizie. Ha quindi annunciato che la FFT lo avrebbe fatto attaccare questi ordini in tribunale. Il presidente della FFT lo credeva le decisioni dei prefetti erano “sproporzionato".

Rimaneva un dubbio sul contenuto di questo procedimento sommario e sul fatto che il padel facesse parte della procedura.

Hubert Picquier, il Membro del Comitato Esecutivo della FFT responsabile del PADEL e Vicepresidente della Federazione Internazionale Padel e la Commissione Continentale Europea - FIP, risponde nel modo più chiaro possibile:

Confermo che tutti i procedimenti sommari presentati tengono conto del padel.

Il rappresentante eletto responsabile del padel continua:

Volevo fornire a Tennis Mag ulteriori informazioni su il procedimento sommario di libertà presentato dalla FFT.

Confermo che la FFT ha la delegazione di padel, il presidente Bernard Guidicelli e io rimaniamo molto sensibile al suo sviluppo nel territorio.

L'udienza per Lille si terrà martedì alle 14:30 presso il tribunale amministrativo. Il nostro avvocato verrà in udienza per rappresentarci e far valere i nostri diritti.

I dipartimenti dell'Ile-de-France saranno esaminati alla fine della settimana e gli altri dipartimenti del territorio molto presto.

La FFT spera di poter beneficiare delle varie decisioni prese dal tribunali amministrativi di Tolosa o Rennes questi ultimi giorni sui palazzetti dello sport. Questo non è il segno Mantieni la calma che gestisce 270 sale che diranno il contrario poiché è riuscita a far sospendere il decreto prefettizio relativo alla chiusura di tutti i palazzetti dello sport di Rennes.

Ma la battaglia continua in molte regioni della Francia.

Gli arbitri perché?

  • Gli obiettiviappendere un decisione amministrativo (di cui-sospensione)
  • La scadenza: 48 ore dal suo rinvio
Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.