Qualche settimana fa abbiamo appreso che un centro dipartimentale di padel è nato nella città di Orgues negli Alti Pirenei.

È molto vicino a Tarbes che questo nuovo centro è stato inaugurato da Jean-Michel Seigneure, sindaco del paese e accompagnato da Yves Piette, presidente del Comitato dipartimentale del tennis degli Alti Pirenei, Gilles Moretton, presidente della FFT, Pierre Doumayrou, segretario generale della FFT, Philippe Belou, presidente della Ligue Occitanie Pyrénées Méditerranée e Alessandra Merigot, segretario della Ligue Occitanie Pyrénées-Méditerranée.

Le padel boom nella regione

È un progetto molto bello per il dipartimento perché rafforza la presenza del padel nella regione occitana.

I protagonisti di questo lavoro possono gioire di questa vittoria perché hanno segnato un bel punto nello sviluppo di questa disciplina.

Infatti il padel ha il vento in poppa in tutto il mondo e gli Alti Pirenei non sono risparmiati da questo fenomeno.

Yves Piette ha parlato con i nostri colleghi di il Depeche sulle sfide e gli obiettivi di questo nuovo centro.
Vuole organizzare sessioni di allenamento e sviluppare competizioni così come padel nell'ambiente scolastico.

Inoltre, il campionato occitano sarà il primo ad offrire ai giovani l'opportunità di insegnare questo sport.

Durante l'inaugurazione del complesso è stato tagliato il cordone tricolore dal Sindaco e sono stati allestiti fiammiferi espositivi per garantire lo spettacolo nonché iniziazioni gratuite supervisionate da insegnanti professionisti.

Per questa splendida occasione, alla festa hanno partecipato i migliori giocatori locali.

Siamo riusciti a trovare Marianne Vandaele Numero 3, Deborah Alquier Numero 14, Thibaud Pech N° 40 e Christophe saint-martin n. 110.

Un partner di qualità

Questo magnifico progetto è stato reso possibile grazie ad attori motivati ​​e forza di proposte. Ovviamente non dimentichiamo il produttore scelto per questa avventura: Padeltribunale

Con sede a Gradignan in Gironda, questo costruttore ha al suo attivo quasi 25 progetti realizzati in Francia, principalmente nella regione dell'Aquitania ma anche in PACA o in Borgogna.

Che si tratti di campi indoor o outdoor, l'offerta è completa con servizi sempre di qualità.

Qualifiche padeltribunale

Pascal AUCOUTURIER Capo Padelcorte è riuscita ad affermarsi nella regione di Bordeaux e a diventare uno dei principali attori nella costruzione di padel. Ma la sua offerta non si ferma qui perché realizza con le sue squadre anche campi da tennis, campi da golf e altri campi sportivi.

Troverai solo qui il il prezzo di un appezzamento di padel nonché gli elementi da tenere in considerazione durante la sua realizzazione.

Diritti d'autore della foto: il Depeche

Fan di padel e di origine spagnola, il padel scorre nelle mie vene. Molto felice di condividere con voi la mia passione attraverso il riferimento mondiale di padel : Padel Magazine.