Focus sulla fabbrica pala StarVie, le cui racchette sono tutte realizzate artigianalmente nella fabbrica del marchio, a nord-est di Madrid.

Padel Magazine : Puoi raccontarci la storia della fabbrica StarVie? Perché hai scelto di produrre racchette da neve in Spagna?

StarVie: “Abbiamo iniziato a produrre pala nel 2013 nel nostro stabilimento, che si trova ad Azuqueca de Henares, Guadalajara. Volevamo fabbricare i nostri prodotti da soli, il che conferisce loro un valore aggiunto. In questo modo controlliamo l'intero processo produttivo e garantiamo una migliore qualità.

Inoltre, significa portare all'economia del nostro Paese, che contribuisce a rafforzare il tessuto industriale e l'industria di padel in particolare esportando un'ampia percentuale della produzione per soddisfare la domanda che ha seguito la crescita internazionale degli ultimi anni.

Creiamo anche occupazione. I nostri operai sono altamente specializzati e partecipano al 99% del processo produttivo con un alto livello di professionalizzazione grazie alla loro formazione in specifici programmi di produzione pala. Con personale così qualificato, riduciamo gli errori e aumentiamo le prestazioni, così come la qualità delle racchette”.

Padel Magazine : Come sono fatte le racchette da neve?

StarVie: “Questo è un processo artigianale 100% Made in Spain. Questo processo include 12 passaggi che si svolgono nello stabilimento di Azuqueca de Henares. Attualmente, a causa della grande richiesta, la fabbrica ha raddoppiato la propria produzione rispetto al 2020, e nonostante ciò è impossibile soddisfare appieno la domanda. 

Al fine di soddisfare gli standard di qualità dell'azienda, tutti i materiali utilizzati provengono da fornitori di alta qualità, che soddisfano criteri tecnici specifici. ”

Il processo di fabbricazione di StarVie palas

  1. Design : in collaborazione con lo stabilimento Azuqueca de Henares, questa fase si svolge presso la sede del marchio, situata nel centro di Madrid. Qui si svolgono le varie fasi, che vanno dalla creazione di nuovi stampi, all'estetica finale della pala. Un punto importante è il tempo dedicato alla ricerca, allo sviluppo e all'innovazione. È una continua ricerca di nuovi materiali e nuove forme di pala per migliorare gli aspetti estetici, meccanici e aerodinamici.
  2. Rifinitura : questa è la prima fase di fabbricazione. I materiali ricevuti alla rinfusa vengono tagliati secondo la forma dello stampo della pala da realizzare. La schiuma EVA e i tessuti in fibra di carbonio, alluminio, basalto e vetro sono preparati per offrire sensazioni diverse ai giocatori, a seconda del modello. Fabbrica di palas di rifilatura Starvie
  3. Modanatura : in questa fase i materiali precedentemente tagliati vengono impregnati di resina epossidica da un operatore. Successivamente vengono posti in uno stampo di alluminio e poi messi in forno dove vengono “cotti a temperatura adeguata”. La formatura è una delle fasi più importanti poiché è in questo momento che si determinano in gran parte le caratteristiche e la qualità delle palate. preparazione del casting pala starvie
  4. levigatura : in questa fase inizia la fase cosmetica. La levigatura rimuove tutto il materiale in eccesso dallo stampo e dopo la pulizia a mano con sapone, la racchetta è pronta per la fase successiva.
  5. Rivestimento: è il momento in cui vengono eliminati gli eventuali difetti e impurità che potrebbero derivare dalla fase di stampaggio.
  6. mascheramento : copriamo la pala con fasce di mascheratura per poter applicare i diversi colori del disegno. A seconda del modello possono esserci più o meno strati di fasce, queste vengono progressivamente rimosse fino al termine della fase di verniciatura.
  7. stampa : passiamo il primo strato di stampa della pala in cabina prima di verniciarla e poi verniciarla.
  8. Manipolazione : durante questa fase vengono eliminati tutti i possibili difetti pala rimanenti.
  9. Pittura : inizia il processo di verniciatura. Questo viene fatto in una cabina dove vengono applicate la vernice e la lacca. Ogni anno, il marchio cerca di garantire che i diversi colori piacciano agli utenti e siano in linea con le tendenze del mercato.
  10. calque : vengono utilizzati strati d'acqua, al fine di creare modelli con i design più accattivanti possibili. maneggiare palas starvie factory
  11. perforazione : questa è l'unica lavorazione automatica, viene eseguita con una macchina a controllo numerico. Ogni modello riceve uno specifico piano di foratura, che mira a migliorare gli aspetti meccanici ed estetici. piercing palas starvie
  12. Rifinitura : questo è l'ultimo passaggio, consiste nel mettere a posto il cinturino da polso, il cappuccio di chiusura sul manico e l'impugnatura. Ancora una volta, questa è una fase che viene eseguita a mano. Impugnatura con cinturino da polso palas starvie factory finish

Attualmente, la fabbrica StarVie impiega in media dai 10 ai 12 giorni per produrre un pala. 

Si noti che lo stabilimento StarVie dispone di certificazioni di qualità per il sistema di gestione ambientale (ISO 2017: 14001) e il suo sistema di controllo (ISO2015: 9001) dal 2015.

Xan è un fan di padel. Ma anche il rugby! E i suoi post sono altrettanto incisivi. Preparatore fisico di diversi padel, scopre post atipici o tratta argomenti di attualità. Ti dà anche alcuni suggerimenti per sviluppare il tuo fisico per il padel. Chiaramente, impone il suo stile offensivo come sul campo di padel !