Dolori braccio, tendinite e chiusura forzata delle attività padel. Questa è la parte peggiore di giocatori principianti che si innamorano di questo magnifico sport. Nostro Trucchi per evitare il peggio.

In questo articolo, non parleremo di come curare la tendinite o come farlo quale materiale usare per evitare lesioni. Quello che vi trasmettiamo è la nostra esperienza. Questo messaggio è quindi per voi, principianti o giocatori intermedi, che vi siete innamorati del padele che giocano un gran numero di partite a settimana.

sovrapprezzo. Questo è ciò che chiamiamo accumulo di un gran numero di risultati. Ovviamente se passi da una vita sedentaria a 2 partite al giorno, il tuo braccio avrà poco tempo per adattarsi al peso della pala, al peso della palla al momento dell'impatto, alla pressione esercitata sul manico e soprattutto al ripetizione dei colpi. Tutti gli ingredienti saranno uniti per una bellissima tendinite.

Quindi fa parte del gioco: oggi ci sono molti attrezzi e offerte sul mercato per aiutarti a evitare il peggio, ma devi anche imparare come allungarti e proteggerti per evitare infortuni. Sappi che c'è anche prevenzione attraverso la consapevolezza.

Il lavoro della mano non dominante

Mano sinistra per destrimani, mano destra per mancini, è spesso soprannominato “il boss” perché è questo che permette di posizionare correttamente il pala durante la preparazione. Ma non quello ... tra ogni colpo, questa mano non dominante ti permette di rilasciare la pressione e il peso del pala della mano dominante. Quindi pensa prima di tutto a recuperare il tuo pala tra ogni colpo, di fronte a te, prima per prepararti alla mossa successiva, poi a resettare la difesa o l'attacco, e infine e soprattutto a rilassare il tuo braccio dominante.

Costringendoti ad aprire la mano

Quando pratichi, cerca di forzarti ad aprire la mano mentre recuperi il pala con la mano non dominante. Questo ti costringerà a sostenere il pala con la mano non dominante ea rilassare i muscoli dell'avambraccio.

Ciò richiederà di concentrarsi all'inizio, ma molto rapidamente diventerà automatico. Meno tensione, meno pressione e migliorerai il tuo gioco molto più velocemente.

Anzi, questo rilassamento ti permetterà nel tempo, di accedere a colpi migliori, di giocare con più facilità, ma anche di scoprire nuove impugnature di racchette, sicuramente più adatte al tuo gioco.

Potrebbe essere questa la ricetta miracolosa per la tendinite del gomito? Sta a te dircelo.

Julien Bondia

Julien Bondia è un insegnante di padel a Tenerife. È il fondatore di AvantagePadel.net, un software molto popolare tra club e giocatori di padel. Editorialista e consulente, ti aiuta a giocare meglio attraverso i suoi numerosi tutorial padel.