Javi Garcia Mora (n. 53 Cupra FIP Tour) e Raul Marcos (#49) hanno ha dominato la FIP Star O West Cairo. I due spagnoli guardano indietro alla loro prestazione autoritaria in Egitto e al loro futuro in questo padel professionista in continua evoluzione.

Adattarsi nonostante le condizioni

Padel Magazine : Nonostante il vento e il freddo, hai dominato questo torneo dall'inizio alla fine.

Raul Marcos :“Non ci aspettavamo che facesse così freddo al Cairo. Fin dal primo incontro ci siamo adattati al vento e abbiamo giocato molto bene in tutte le partite. Questo è ciò che ci ha permesso di vincere questo titolo”.

Padel Magazine : Quando i tuoi avversari in finale stavano giocando un tempo molto difficile in 3 set, ti sei riposato beneficiando del forfait dei tuoi avversari. Avevi anche un vantaggio fisico.

Javi Garcia Mora :“Sì, ieri non abbiamo potuto giocare la semifinale e abbiamo analizzato bene chi sarebbero stati i nostri avversari in finale. Abbiamo giocato davvero bene in tutte le partite e siamo molto contenti”.

Le padel l'egiziano sta crescendo velocemente

Padel Magazine : Con il nuovo circuito Premier Padel, i tornei FIP sono un'opportunità per guadagnare punti rispetto ai tornei Premier?

Raul Marcos :“Giochiamo questi tornei da quando sono usciti. Pensiamo che questa sia un'ottima opportunità per giocatori come noi. Quest'anno non dà punti per il World Padel Tour, ma ci permette di aumentare il ritmo e giocare. Adoriamo questa pista”.

Padel Magazine : Per la tua prima volta in Egitto, come vedi lo sviluppo di padel qua ?

Javi Garcia Mora :“E' un Paese che mi ha sorpreso molto. Il livello di gioco dei giocatori egiziani sta crescendo molto. Penso che se continuano così andranno lontano”.

Partita dopo partita

Padel Magazine : Ora andrai a Vigo, poi a un torneo a Doha Premier Padel. Quali sono le tue opzioni in questo tour?

Raul Marcos :“Siamo giocatori che praticano a padel fisico. Arriveremo a Vigo con la voglia di entrare nel quadro. Siamo concentrati al 100% su questo obiettivo, quindi penseremo al prossimo torneo, ma partita dopo partita.

Padel Magazine : Tra il WPT, i tornei FIP ei tornei di Premier Padel, come ti stai preparando fisicamente per la stagione?

Javi Garcia Mora :“Questa stagione ci saranno molti tornei. Devi riposare bene tra i tornei, mangiare correttamente e concentrarti su ogni torneo. In questo modo ci arriveremo”.

Padel Magazine : Per concludere, cosa vorresti aggiungere?

Raul Marcos :”Vorrei ringraziare la FIP per questi tornei, i miei sponsor che mi accompagnano e Padel Magazine. Stai facendo un lavoro eccezionale e te ne siamo molto grati. Volevo anche congratularmi con Javi che ha avuto un grande gioco.

Javi Garcia Mora :”Voglio congratularmi con Raul. Continueremo così, ci alleneremo e saremo competitivi”.

Dai suoi nomi si possono intuire le sue origini spagnole e italiane. Lorenzo è un poliglotta appassionato di sport: giornalismo per vocazione ed eventi per culto sono le sue due gambe. È il gentleman internazionale di Padel Magazine. Lo vedrai spesso nelle varie competizioni internazionali, ma anche nei maggiori eventi francesi. @eyeofpadel su Instagram per vedere le sue migliori foto di padel !