La Federazione spagnola di Padel (FEP) e il Comitato Donne e Sport hanno potuto definire insieme le principali linee per l'anno 2021 per promuovere il padel Le donne spagnole e trovano la parità tra i giocatori.

Verso una vera parità tra donne e uomini nel padel Spagnolo

Paqui Rojas, Presidente del Comitato delle donne della FEP, spiega:

“Lavoriamo in tre principali aree di azione: la promozione, la diffusione e la formazione delle donne in padel ».

Era accompagnata da Isabel Guerrero, Vanessa Magro, Carmen León e giocatore professionista Eli Amatriain.

Il Comitato federale per la promozione di padel femminile a ha tracciato i contorni di quello che sarà il futuro attorno alla questione della parità, con argomenti come assistenza sanitaria, formazione sana, alimentazione, inclusione, competizione professionale e padel scuola.

Il secondo obiettivo era anche aumentare il numero di partecipanti nella categoria più giovane e assicurarsi che la progressione dei giocatori junior sia eseguita correttamente fino alla categoria senior.

Maggiore copertura mediatica per il padel femmina in fase di riflessione

Trasmissioni di tornei e partite di padel le donne sono attualmente allo studio, con contenuti specifici sui social network e sui media tradizionali.

Per quanto riguarda la formazione, il Comitato per le donne e lo sport sta lavorando a corsi di formazione e corsi ufficiali e regolamentati di I, II livello per arbitri, nonché a possibili allenamenti continui legati allo sport. Inoltre allo studio, un incontro per sviluppare le basi dell'apprendimento e delle tecniche di formazione per padel nelle donne.

Paqui Rojas spiega:

"Si tratta di un programma tanto ambizioso quanto necessario in cui intendiamo incorporare un'ampia analisi della situazione, per tessere i contorni della diffusione delle informazioni sulle donne e padel e varie misure per promuovere padel femminile. "

Ramón Morcillo nominato presidente della FEP, il segnale inviato era effettivamente quello di a rafforzamento della parità di genere nelle federazioni. Anche le misure a venire andranno nella stessa direzione.

Il primo consiglio di amministrazione della FEP è, inoltre, composto dallo stesso numero di donne e uomini !

Anche la distribuzione delle ricompense finanziarie tra tornei maschili e femminili è stata rivista per continuare a dimostrare tale parità all'interno della Federazione spagnola di padel è possibile.

Fonte : sito interno cmdsport.com