Horacio Alvarez Clementi, uno dei più grandi istruttori, parla della postura ideale da adottare in padel. Alcuni consigli per un gioco più completo.

Suonare il padel non riguarda solo colpi e mosse. È anche un atteggiamento, una postura che alla fine consente ai messaggi di essere trasmessi agli avversari durante i punti, tra i punti e persino fuori pista.

Horacio Clementi ci dà alcuni consigli per migliorare la nostra postura in pista, per lavorare sul ritorno.

  • Non appena la palla è in gioco, passa in punta di piedi
  • Equilibrio del corpo del progetto leggermente in avanti
  • Spalle in avanti e testa leggermente inclinata, fronte rivolta verso il basso quando siamo in fondo alla pista e giù dai finestrini quando siamo in rete
  • La punta della pala in su
  • I gomiti dovrebbero stare vicino al corpo
  • Tono muscolare sempre sotto tensione
  • Guarda sempre davanti a te per far funzionare la vista periferica
  • Mantenere una postura compatta con il terreno, tranne quando dobbiamo giocare a palle alte dove il nostro corpo sarà più allungato
  • Ripeti la stessa procedura dopo ogni colpo

Fonte: Padeladdict

Julien Bondia

Julien Bondia è un'insegnante di paddle a Tenerife. È il fondatore di AvantagePadel.net, un software molto popolare tra i club e i giocatori di paddle. Editorialista e consulente, ti aiuta a giocare meglio attraverso i suoi numerosi tutorial padel.