Giocatore di lunga data e appassionato di tennis (classificato a 0 e più di 25 anni in seconda serie e giocatore di Coppa Davis per MONACO), brevetto di stato 2 laurea in tennis (attuale DES), insegnante per anni 20, Christian Collange, è diventato Mr. Padel della regione PACA. Ci dirà tutto sulla sua missione e le sue ambizioni attorno al padel.

Padel Magazine - Prima di parlare del futuro, possiamo già parlare della tua grande esperienza nel tennis ...

Christian Collange - Ho sempre gestito e gestito i club FFT TENNIS (Cap d'ail, Beausoleil) a Beausoleil (10 anni di gestione).

Ho creato i primi corsi di paddle nella regione in 2013 e organizzato il primo torneo PADEL accreditato dalla Francia con la FFT.

Sono eletto nel comitato dipartimentale 06 TENNIS (Comitato Alpi Marittime) da anni 7. E quest'anno sono diventato presidente della commissione PADEL 06 e recentemente sono stato nominato presidente della commissione PADEL FFT per la regione PACA (dipartimenti 6)

PM - Qual è lo scopo della tua missione?

CC - LO SCOPO: LO SVILUPPO DEL PADELLO! Ovviamente sono diventato un padel appassionato da anni 5. Da quando ho rinunciato al complesso Beausoleil, mi dedico al mio ruolo federale e alla mia azienda SUN SPORTS EVENTS (e al mio partner OLIVIER RAYMOND), che distribuisce marchi sportivi in ​​Francia (come BULLPADEL, ecc ....), chi crea eventi sportivi e chi aprirà presto un negozio di articoli sportivi con un marchio leader a livello mondiale.

PM - A proposito, hai raccolto le tue attrezzature come parte dello sviluppo del padel nella regione PACA

CC - Anzi, e sono molto orgoglioso del mio team, con il quale recentemente abbiamo avuto la nostra prima riunione d'ufficio (20 marzo 2018) molto produttiva.

Abbiamo avuto il piacere durante questo incontro di avere la presenza del sig. Presidente della lega PACA (jean claude BOUSTEAU), Jean-Patrick LEYDELET del servizio di gara, coordinatrice della sig.ra GIRARDI del CTR e ovviamente i membri dell'ufficio che sono manager o presidenti di club (JP CASANOVA (04), ALAIN FANTONI (05), BERNARD GUSSY (13), EDGAR MUS (83), OLIVIER SIAS, FREDERIC GARDET (manager di Padel Riviera Mougins) e JEREMY RITZ (per il settore della competizione , attuale numero 3 francese).

In breve, un ufficio vario per avere un occhio e un ritorno a livello di dipartimenti, club o competizione.

Una squadra in ordine per sviluppare il padel nella nostra regione.

PM - E quali sono stati gli argomenti discussi in questo incontro?

Un rapporto più completo verrà consegnato presto ma i punti principali erano:

  • BREVE E STRUTTURE DEL PADELLO IN PACA: attualmente, ci sono nella lega PACA, strutture di paddle 35 e campi 72 sapendo che sui club 35, le strutture 24 possiedono almeno terreni 2; l'obiettivo sarà quello di poter aiutare queste diverse strutture nella loro evoluzione (costruzioni di terreni aggiuntivi ecc ...)
  • I TORNEI DEL PADELLO: il fatto è che ci sono molti tornei di paddle sulla regione: tra marzo e metà aprile ci sono tornei di paddle 13, che è molto, il nostro obiettivo sarà organizzare un'armonizzazione di tornei su diverse strutture, vedere per una limitazione del livello dei giocatori anche su P250 (esiste già per P100), per rivedere l'organizzazione e l'armonizzazione di P1000 (può essere per creare una categoria superiore) e ovviamente per provare a proporre rapidamente le categorie VETERANI E GIOVANI perché diventa difficile nello stesso torneo e nello stesso campo mettere in opposizione i giovani di 20 anni e gli anziani di più di 50 anni ... Per le categorie MISTE di padel, si lavora seriamente lì.
  • ORGANIZZAZIONE DEI CAMPIONATI DI PADEL PACA: sappiamo che il campionato della FRANCIA si giocherà a Tolosa (Toulouse Padel Club) lo 21,22 e lo 23 di settembre. Le finali regionali si giocheranno su 22,23 e 24 giugno (luogo da confermare, sicuramente nell'area Aix) e le fasi di qualificazione per la fase regionale saranno giocate su siti 3 (da confermare): una fase in 13, una fase nel 83 e una fase nel 06: le date di queste qualifiche dovrebbero essere confermate per l'inizio di giugno;
  • SVILUPPO DEL PADELLO IN PACA: dalla Federazione, oggi, viene messo in atto un aiuto allo sviluppo per l'investimento, i file vengono analizzati singolarmente e altri punti molto importanti sono stati affrontati;
  • CONCORSI DI SQUADRE PADEL senior, veterani e giovani
  • LA CREAZIONE DI CATEGORIE VETERANE E GIOVANI APPENA POSSIBILE per tornei e competizioni a squadre
  • L'INSEGNAMENTO DEL PADELLO, organizzazione delle scuole di paddle, oggi sappiamo che solo il tennis DE può insegnare il padel. FORMAZIONE ESISTE specifica per se stessi se la nuova animazione CQP consente di "animare" anche il padel ... è un punto molto importante da mettere in atto; sarà inoltre necessario organizzare RILEVAMENTI per giovani, incontri regionali, corsi d'élite, ecc.

In breve, molto lavoro, ma questo è ciò che è molto motivante.

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.