Padel Magazine - Nel padel, sia in attacco che in difesa, è essenziale saper giocare con i muri. Cercheremo in questo articolo di rispondere alle tue domande pubblicate sui nostri forum (sul forum del sito o sulla nostra pagina Facebook).

Ti daremo indizi su come e quando separarti dal muro o ruotarlo su te stesso per rimettere in gioco la palla.

- Se ricevi una palla a bassa velocità, che rimbalza su entrambe le pareti e in cui la palla ha un angolo piccolo o si attacca più o meno alla parete laterale, separa lateralmente dalla parete per giocare senza girare te stesso.

- Tuttavia, se ottieni una palla veloce che rimbalza molto, usa il movimento rotatorio. È più complicato dello spostamento laterale, che richiede coordinazione e una buona lettura della palla, ma il vantaggio è che sarai posizionato sul colpo successivo.

- L'altra domanda che si pone per i giocatori di un certo livello è: "Se non riesco a leggere la palla e non so se la palla attaccherà la parete laterale o la molla con un angolo aperto (S ' apri o bloccati in un angolo) dopo il rimbalzo sulla parete inferiore, cosa devo fare? "

In questa situazione, il posizionamento iniziale è la chiave: in effetti, in posizione difensiva, è meglio essere un po 'dietro la linea di base a circa 1 a 2 metri dalla parete laterale.

Quindi, sarà meglio non deviare troppo dalla parete laterale ed essere pronti per una rapida rotazione nel caso in cui la palla avesse finalmente un angolo aperto (palla che prende la direzione del centro del campo).

[highlight] LA POSIZIONE: LA BASE DELLA DIFESA [/ highlight]

In precedenza, abbiamo visto che dovevamo padroneggiare il posizionamento. Una persona tecnica di talento e fuori posto sarà sempre meno efficace di una persona la mia tecnica ma ben posizionata.

Questa posizione di difesa ti consente di anticipare meglio la direzione della palla.

La posizione di base della difesa è tra la linea di servizio e la parete inferiore. In questa posizione, puoi allungare più facilmente per far attaccare le palle alla parete laterale o alla parete inferiore.

Tuttavia, i giocatori professionisti praticano una difesa aggressiva. La loro posizione a volte è più avanzata. Questa posizione si trova tra la linea di base (linea di servizio) e una posizione leggermente davanti a questa linea. Ovviamente devi essere in grado di anticipare l'effetto della palla e quindi la sua direzione.

Gli effetti delle palle sono tali che devi leggere il gioco avversario per anticipare gli effetti dati a questa palla.

I professionisti usano questa difesa aggressiva per facilitare il loro ritorno in rete perché ovviamente i punti vinceranno la rete e non viceversa.

[highlight] LEGGI LA SFERA [/ highlight]

Per leggere la palla e quindi anticipare il rimbalzo della palla sulle pareti (laterale e inferiore) bisogna tenere conto degli elementi 3: l'angolo, la velocità e l'effetto della palla.
I primi due elementi sono quelli che vengono acquisiti più rapidamente con la pratica.

- Se si tratta di una corsa trasversale, almeno anticiperà una rotta nella direzione della parete laterale e quindi non si attaccherà troppo sul dolore di essere sul percorso della palla.

- Se, al contrario, la palla ha un piccolo angolo o prende la direzione del centro del campo, sarà probabilmente necessario anticipare una palla che rimbalza sulla parete del fondo.
Ma attenzione, gli effetti delle palle possono ingannare il giocatore e mettere completamente in discussione la sua traiettoria. La palla ha un effetto collaterale, tagliato, sollevato o piatto? Il giocatore è mancino o destro? L'analisi degli effetti delle palle è molto più complicata e ci vorranno sicuramente molte ore di allenamento per anticipare correttamente questi effetti ...

[highlight] La tecnica di rotazione [/ highlight]

Devi essere in grado di ballare con la palla per fare una buona rotazione della palla. Più precisamente, si gira con la palla. La palla deve essere sempre nel mirino del giocatore. Se la palla viene persa alla vista, è impossibile anticipare qualsiasi cosa e posizionarsi di conseguenza.

L'errore più comune è quello di eseguire solo una semplice rotazione su se stessi, omettendo lo spostamento laterale che sicuramente raggiungerà per una posizione ottimale durante l'impatto della palla.

Durante la rotazione, andiamo dietro la palla. Il giocatore è tornato dagli avversari. Dovrà fare piccoli passi di riaggiustamento. Alla fine di questa rotazione, evita il più possibile di giocare la palla dietro di te. Alla fine del movimento circolare, la palla deve essere posizionata il più possibile davanti a te per ottenere una difesa aggressiva professionale e infine cambiare il corso del punto.

Un errore frequente: gioca la palla di nuovo agli avversari. Questa posizione deve essere evitata perché anche se riesci a restituire la palla, ci sono buone probabilità che il tiro dopo, perdi il punto. Giocando in questo modo, non si apre la possibilità di vincere il punto.

Nel video sopra, Miguel Lamperti spiega nelle immagini come giocare dopo un rimbalzo sulla parete laterale.

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.