L'Assemblea Generale del Federazione europea Padel (FEPA) ha approvato la designazione delAPT Padel Tour come circuito professionale ufficiale.

FEPA è un'istituzione che governa il padel in Europa. Collaborerà con l'APT PADEL TOUR sullo sviluppo del circuito professionistico americano in Europa.

Questa notizia conferma così il desiderio del presidente dell'APT PADEL TOUR, Fabrice Pastor, da vedere le tappe vedranno la luce il prossimo anno.

Un minimo di 8 eventi in Europa

I rappresentanti dei 18 paesi membri della FEPA si sono incontrati questa settimana, attraverso una videoconferenza, e hanno votato a favore dellaapertura al continente europeo di questo circuito professionale. Dal 2021, l'Europa si unirà al continente americano nell'organizzazione degli eventi delAPT Padel Tour. 

Il calendario 2021 sarà pubblicato all'inizio di novembre e avrà un minimo di 8 eventi in Europa.

Un aumento del numero di eventi

Ammissione dei paesi europei all'APT Padel Il tour permetterà a quest'ultimo di contare più di uno cinquanta tornei durante la stagione.

L'obiettivo dei leader APT Padel Round prevede, in calendario, 20 tornei delle categorie Open, Master, Grand Master e Master Final.

Così, le due grandi federazioni continentali (CAPF e FEPA) stanno camminando nella stessa direzione sviluppare il padel. Questo annuncio è storico per il padel, che è ancora di più globalizzato.

Philippe Cerfon, il Presidente della FEPA ci ha espresso la sua grande gioia nel vedere l'APT Padel Il tour arriva in Europa.

Il mondo dello sport è attualmente teso dalla crisi sanitaria.

Tra tutte queste questioni relative a COVID 19, ci sono comunque alcune cose positive che si stanno costruendo.

E questa collaborazione con l'APT Padel Il tour è uno di questi.

Il circuito non è più solo un circuito americano, diventa ufficialmente un circuito reale. Le sue ambizioni sono grandi.

I paesi membri europei che propongono una tappa saranno inevitabilmente i vincitori perché l'APT PADEL TOUR è una macchina molto bella che ha già dimostrato la sua capacità di fare eventi di qualità nonostante la sua giovane età.

l'APT ha una vocazione globale. E questa collaborazione fa parte di questo registro.

Con il rinnovo della Fabrice Pastor Cup e dei tornei pre-professionistici, abbiamo un vero strumento per promuovere e disperdere il padel nei paesi in cui il padel è poco conosciuto.

Lunga vita all'APT PADEL TOUR.

Lorenzo Lecci López

Dai suoi nomi possiamo intuire le sue origini spagnole e italiane. Lorenzo è un plurilingue appassionato di sport: giornalismo per vocazione ed eventi per adorazione sono le sue due gambe. La sua ambizione è quella di coprire i più grandi eventi sportivi (Giochi Olimpici e Mondiali). È interessato alla situazione di padel in Francia e offre prospettive di sviluppo ottimale.