A seguito dell'ultimo aggiornamento della guida alla competizione padel, molti giocatori hanno voluto esprimere la loro insoddisfazione e quindi proporre idee per tornare secondo i giocatori a "uniente più situazione normale". Per non distorcere i commenti dei giocatori, ti suggeriamo di leggere la posta indirizzata ai relatori del padel, dei giocatori e dei club.

Ciao a tutti voi.
Come sapete, la FFT ha apportato alcune modifiche alla concorrenza. Queste modifiche hanno lo scopo di aggiornare P500 che sono stati abbandonati, ma anche di non "proteggere" i giocatori che restituiscono P1000 seed prendendo direttamente punti 480. La FFT ha scelto di applicare la scala dell'ATP, ma non dimentichiamo che per noi è un circuito amatoriale e poco professionale!
Dopo aver parlato con molti giocatori, emergono i seguenti punti:
- La scala proposta dalla FFT è stata rivista troppo verso il basso (oggi un mezzo finalista di P1000 guadagna meno punti di un vincitore di un p500, un quarto finalista guadagna meno punti di un vincitore di P250 ecc ...).
Il numero di partecipanti al p1000 diminuirà quindi seriamente perché ad eccezione di alcune coppie che sono molto note a tutti, programmare viaggi abbastanza lontani da non guadagnare punti non sarà di interesse. Perderemo la facilità d'uso del p1000s e, cosa più importante, molti di noi preferiranno i P500 regionali e abbasseremo i livelli.
- Il lato retroattivo della classifica : la classifica di settembre verrà calcolata con la nuova scala, il che significa che tutti i nostri investimenti sul circuito P1000 di quest'anno non verranno valutati!
- Il numero di P1000 : possibilità di fare tornei 2 nello stesso fine settimana a condizione che non siano nella stessa lega, ci saranno troppi P1000 per tutto l'anno e perderemo davvero l'importante lato della competizione per il quale dobbiamo prepararci.
Pertanto, con diversi giocatori, proponiamo il seguente riaggiustamento:
- Modifica della scala: 350 punti in 8 ° di un P1000; 500 in quarto; 650 a metà; 800 in finale; 1000 vincitori
Con questa scala, i giocatori che perdono in 8ème non sono più protetti perché ci saranno meno punti rispetto a un p500 e per avere punti 500 o più, andrà in battaglia e otterrà un quarto o migliore.
Con questa scala risolviamo anche il problema della retroattività: invece di perdere punti 4000 contemporaneamente perché tutti abbiamo realizzato il circuito P1000, lo spazio sarà più piccolo e quindi più facile da digerire se la FFT non può fare nulla fare diversamente.
- Fai un "taglio" sul P1000 : un giocatore dei primi 100 non può più fare P250, sembrerebbe normale che un giocatore sotto gli 800 non possa più fare P1000. Questo permetterebbe di non avere turni troppo sbilanciati durante i tornei con un livello abbastanza omogeneo (che oggi resta il mezzo per alzare il livello dei giocatori verso l'alto)
Limitare il numero di P500 e P1000 : L'obiettivo è quello di tirare tutti su. La FFT vuole essere basata sul circuito ATP, in quanto limitano il numero di P1000. Non essendo un circuito professionale, proponiamo di limitare a 18 P1000 l'anno nelle strutture che propongono le migliori strutture per i giocatori. Ciò corrisponde a un P1000 ogni 3 settimane.
È inoltre necessario limitare il numero di P500: un massimo di P500 a settimana sulla Francia in modo che tutti i giocatori possano partecipare lì. Se non limitiamo, ogni club può organizzare un P500 a settimana nel suo club e avremo tornei che non saranno rappresentati dai migliori giocatori.
- Abbiamo sentito parlare di una nuova categoria P2000 : Questo sarebbe ovviamente un vero passo avanti per i giocatori. Dovrebbero essere limitati a 6 all'anno con specifiche ben stabilite per rendere queste competizioni "elite" molto qualitative.
- Divieto di tornei in occasione di eventi speciali : non organizzare tornei importanti tipo P1000 o P500 durante eventi come campionati regionali o campionati francesi, Setteo ecc. Infatti se i giocatori "migliori" sono interessati da un evento, organizzare un p1000 in parallelo non sarebbe non rappresentativo di un "livello elevato". È inoltre necessario armonizzare le date di tutti i campionati regionali con il divieto di tenere un torneo quel fine settimana.
Capisci, questa e-mail non è un passaggio personale ma ha trascritto gli scambi che ho avuto con un certo numero di giocatori nelle ultime settimane.
Grazie gentilmente dimmi per posta di ritorno se accetti questo riadattamento prima del 15/08 in modo che io possa preparare una lettera alla FFT per suggerire questi cambiamenti.
Ricorda, più saremo, più avremo peso per far accadere le cose. Contiamo su di te!
Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.