Padel Magazine - Il pallonetto è uno dei colpi, vedi il colpo più usato nel padel. Se c'è un colpo da padroneggiare nel padel, è questo!

Un buon giocatore è colui che è in grado di mettere i lobi 10 nello stesso posto senza azioni superflue. Questo è sicuramente il colpo più importante del padel e quindi non perderlo, perché senza il controllo del pallonetto, anche se hai talento, è una scommessa sicura che non uscirai vincitori.

1) Perché il pallonetto?

Il pallonetto ha un ruolo eminentemente strategico, ma vediamo alcune di queste caratteristiche:

  • Il pallonetto può sembrare facile, ma farlo in posizioni non molto comode è un altro paio di maniche ...
  • Questo è un colpo che consente di risparmiare tempo e quindi rivedere la sua strategia su un punto.
  • Far oscillare una coppia in una posizione difensiva in una posizione di attacco.
  • Respinge i rivali, tra l'altro dopo un servizio.

Questo è lo scatto che può scuotere una parte, molto più di tutti gli altri scatti.

2) Come creare un pallonetto da paddle?

Possiamo considerare che dobbiamo padroneggiare due concetti per dilungarci alla perfezione:

  • Un pallonetto alto: ciò non consente agli avversari di distruggere la palla.
  • Un pallonetto profondo: la palla alta ma poco profonda non avrà l'effetto desiderato.

L'altezza corretta è circa da 7 a 8 metri a livello della rete. Più alto è il pallonetto, meglio è, perché la palla avrà la tendenza a colpire meno contro la zona di difesa.

3) Perché rendere un pallonetto così alto?

  • Per risparmiare tempo e posizionarti meglio.
  • Mettere in difficoltà i suoi rivali soprattutto durante una possibile distruzione.
  • Una palla in verticale è più difficile da colpire di una palla in orizzontale.

Attenzione: una palla che rimbalza in alto che rimbalza troppo sul lunotto posteriore può consentire all'avversario di fare una botta o un colpo che è difficile rimandare in seguito. Si consiglia uno scatto non troppo verticale e negli angoli ...

Tatticamente, un pallonetto e così negli angoli sono spesso difficili da rimandare, ma è anche necessario giocare con gli avversari.

Ad esempio, lobare il rovescio dell'avversario può essere una buona strategia. Quindi, lobing in the middle può essere una buona strategia e quindi evitare non solo uno schiacciamento dell'avversario, ma anche di rompere gli angoli ...

Tatticamente, fare un pallonetto in una situazione molto delicata e scomoda non sta necessariamente pagando. È meglio provare in questo caso a mettere una palla corta e lenta. Perché? Il pallonetto avrà buone probabilità di essere mal fatto ... Equilibrio: i tuoi avversari ti crocifiggeranno mentre non sei già in una buona posizione.

Franck Binisti - Padel Rivista

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.