In un'intervista con i nostri colleghi di el4Set, Miguel Lamperti risponde a tutte le domande che i fan potrebbero porre sul suo pala.

Un'intervista molto interessante in cui questo simpatico giocatore rivela alcuni dettagli riguardanti la sua Nox ML10 Black Edition. Per coloro che capiscono bene lo spagnolo, ti consigliamo di guardare il video che contiene scambi molto interessanti:

Credito video: YouTube el4Set

Per i non madrelingua spagnoli, Miguel Lamperti spiega che suona con la stessa musica di quella che potresti trovare nel commercio, dai nostri partner per esempio. Sceglie una racchetta da 377 grammi, per avere un buono compromesso tra potenza e maneggevolezza.

Per l'argentino, la cosa più importante in una racchetta è la schiuma, una schiuma unica che ha contribuito a sviluppare con Nox. Non troppe battute, solo una gomma perfetta. Sul fronte, l'attuale numero 27 nella classifica WPT preferisce la fibra di vetro (metallizzata in questo caso sulla ML10), un'abitudine che ha acquisito in Argentina. Fornisce anche dettagli riguardanti il ​​dipinto che per lui svolge un ruolo molto importante nel comportamento di un pala.

Per quanto riguarda la sua frequenza di cambio di pala, Miguelito dichiara in media di cambiarlo ogni 3 mesi. ML 10 è una racchetta molto solida, non la rompe mai ! Spiega anche che oggi gioca con un overgrip ma che una volta ha giocato con 5 overgrip, e ad un altro zero, per Miguel il numero di overgrip "è principalmente nella testa".

Xan è un fan di padel. Ma anche il rugby! E i suoi post sono altrettanto incisivi. Preparatore fisico di diversi padel, scopre post atipici o tratta argomenti di attualità. Ti dà anche alcuni suggerimenti per sviluppare il tuo fisico per il padel. Chiaramente, impone il suo stile offensivo come sul campo di padel !