I campionati di Provenza (Clergue / Casanova) e Costa Azzurra (Haziza / Scatena) hanno vinto i titoli del padel dei campioni di Francia 2015. Mentre la maggior parte degli osservatori ritiene che non sia una sorpresa vedere questi due campionati in cima al conto, ci sono voluti un sacco di sacrificio per andare fino in fondo. Torna in questi giorni 3 molto sportivi ...

Fasi di pollo complicate per alcune coppie

I primi campionati francesi di padel dell'era FFT che si sono svolti nel Padel Il Club Lyon ha mantenuto tutte le promesse e questo fin dalle fasi a gironi, dove abbiamo potuto osservare che i campionati del nord non sono stati lasciati fuori con, in particolare, squadre come la Lega delle Fiandre o la Lega dei Paesi della Loira che potevano essere molto pericoloso. 15 coppie uomini e 10 coppie donne si sono qualificate per queste finali. Mancherà solo la coppia di donne Pays de la Loire.

Negli uomini:

Nel Pool A, la squadra di 1 era intoccabile: Ferrandez / Boulade (Provence League) che non permetterà a nessuna delle altre coppie del pool di farli dubitare. Il secondo e il terzo posto, tuttavia, sono molto ambiti dalla lega CBBL, Fiandre e Val d'Oise. Queste coppie 3 finiranno le fasi a gironi con vittorie 2 e sconfitte 2. La coppia che pagherà il prezzo è la Val d'Oise.

Il pollo B è sicuramente la gallina della morte con i ranghi Scatena / Haziza (Costa Azzurra) e Salles / Carité (Midi-Pyérénes) che logicamente conquistano i primi due posti mentre il campionato della Lyonnaise non è riuscito a ottenere il biglietto per quarti.

Il pollo C sembrava un po 'più omogeneo. Samuel Devrand e Simon Boissé (Pays de la Loire League) sono tutti d'accordo vincendo tutte le partite senza troppa resistenza.

Nelle donne, sarà soprattutto necessario attendere che le semifinali vedano la Languedoc Roussillon League che pone grossi problemi alla lega Provenza. Ma ci ritorneremo un po 'più tardi.

Le fasi finali: le due grandi semifinali Provence vs Midi-Pyrénées e Languedoc vs Provence

Nelle donne, una coppia avrebbe potuto fare un colpo grosso: la Linguadoca Rossiglione con le leve Lines Meites ed Emmeline Lambregts contro i favoriti del torneo Laura Clergue e Audrey Casanova. Alla fine, i colpevoli andranno persi nei set 2 (6 / 0 7 / 6)

In finale, ci incontriamo logicamente con la lega della Costa Azzurra (Sandy Godard e Géraldine Sorel) e la lega della Costa Azzurra. Partita giocata con Géraldine Sorel molto intraprendente e Sandy Godard che detiene bene in difesa. Ma di fronte, è un piccolo passo avanti in tutte le aree. Dopo aver perso il primo set 6 / 4, il campionato Côte d'Azur avrebbe potuto recuperare il pareggio nel secondo set, ma Laura e Audrey resistono. Diventano i campioni del padel della Francia 2015.

La lega della Val d'Oise (Sabrina Rioja e Monica Blankson-Hemans finiscono 4e. È una prestazione molto buona e non necessariamente prevista.

Negli uomini, ci sono diverse partite complicate che avrebbero potuto trasformarsi in favore dei perdenti nei quarti di finale.

La lega Pays de Loire (Simon Boissé e Samuel Devrand) ha quasi perso il filo della loro partita quando la lega CBBL (Franck Binisti e Justin Garnier) è riuscita a salvare un punto di incontro su 5 / 4 e alla fine ha vinto 7 / 5 quando hanno preso 6 / 0 in 10 minuti nel primo set. Simon Boissé e Samuel Devrand vincono finalmente il super tie-break sul punteggio 10 / 4.

L'altra partita che avrebbe potuto girare è il confronto tra il campionato Midi-Pirenei (Cédric Carité e Alexis Salles) e il campionato Linguadoca Rossiglione (Jean Pascal Pellicer ed Erwan Nicol). Dal momento che nel gioco, il campionato Midi-Pirenei era migliore del campionato LR, JP Pellicier decide di giocare ai kamikaze attaccando la rete sugli schiaccianti avversari mentre Erwan Nicol manda testate in pezzi. È una partita persa, ma non è andata molto lontano dal pareggio del secondo set. (6 / 0 7 / 6)

In semifinale, Patrick Fouquet, ex DTN dell'ex Federazione francese di Padel e appartenente all'enorme lega della Costa Azzurra, non sbagliare sui forum: "Una metà da non perdere". Sulla carta è 50 / 50. Difficile prevedere un vincitore. È stato infine il campionato provenzale a vincere dopo essere stato guidato nel super tie-break 5 / 8 per vincere finalmente 10 / 8.

In finale, la camminata è troppo alta per la coppia Ferrandez / Boulade (campionato provenzale). Di fronte, i favoriti del torneo Haziza / Scatena (League Côte d'Azur) si esercitano senza dubbio nella loro migliore partita del torneo. E il primo punto della partita dà il "LA". (Guarda il video della partita).

Alla fine, Scatena / Haziza vincono nei set 2 (6 / 2 6 / 2) e diventano i primi campioni di paddle francesi nell'era FFT.

Appuntamento agli Europei il prossimo dicembre, per vedere se i nostri francesi trasformano il test.

Franck Binisti - PADEL MAGAZINE

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.