Il World Padel Tour (WPT) è il circuito padel professionale, così come il circuito ATP (per uomini) o WTA (per donne) nel tennis.

L'unica differenza è che il WPT include il circuito delle signore e dei signori.

I diversi tipi di tornei

Da un anno, il World Padel Tour offre un nuovo tipo di torneo: The Challenger

Questo è un torneo di paddle World Padel Tour ma è rivolto a giocatori professionisti che non si trovano nel miglior mondo 10. Anche qui, il WPT riprende la politica del tennis con i suoi "Futures" e "Challengers".

Le "tappe" del World Padel Tour corrispondono ai classici tornei professionali e infine i "Masters" sono i tornei di padel con i migliori punti e le vincite finanziarie.

Ogni anno, il World Padel Tour termina i suoi tornei con un paddle Super MASTER che riunisce le migliori coppie di paddle 8 al mondo. Anche lì, come il maestro di tennis.

D'altra parte, la grande novità di quest'anno è l'eliminazione delle fasi del pollo. A nostro avviso, è un peccato, perché i giochi più belli erano di solito giocati nel pollo.

Tuttavia, tutte le partite saranno live streaming! E questa è un'ottima cosa. L'altra cosa da considerare: i giocatori alla fine dell'anno sono stanchi. questo nuovo modo di fare le cose può essere migliore per i giocatori.

Si apre il World Padel Tour

Fino a 2012, l'ex circuito professionale Padel Pro Tour, raramente offriva palchi al di fuori dei paesi di lingua spagnola.

Dal momento che 2013, il nuovo circuito, chiamato World Padel Tour, offre ora fino a 7 nazioni dove ci sono competizioni internazionali di paddle: USA, Argentina, Portogallo, Francia, Belgio, Svezia, Regno Unito e il Belgio.

In Francia, Svezia, Regno Unito e Belfique, fu Challenger o mostra.

La "Mostra" è per tornei mini padel ma non conta per la classifica. Un modo per il circuito professionale di promuovere il padel. Questo è stato il caso qualche anno fa a Bruxelles.

Padel e streaming

È semplice, dai quarti di finale, il World Padel Tour offre partite in diretta sul suo canale Youtube.

Piccola delusione a questo livello, dal momento che il WPT ha proposto che c'è ancora un anno di streaming dalle finali di 8e. Il circuito pro padel tornerà su quello? Forse se crediamo ai molti giocatori di paddle che non capiscono come il WPT sia stato in grado di tornare indietro su uno sport che non ha mai conosciuto un tale sviluppo nel mondo.

Lo stesso vale per le vite inglesi ... Non sono lì da un anno. Ma anche qui, il progresso internazionale del padel costringerà sicuramente il WPT a rivederne la copia.

Soprattutto quando vedi l'enorme professione del numero di abbonati alla catena da 2013:

  • 09 / 2013 145
  • 10 / 2014 7660
  • 12 / 2015 32500
  • 12 / 2016 68000
  • 12 / 2017 107000

Padel e TV

Contrariamente a quanto detto, il padel non è uno sport trasmesso in diretta sui canali televisivi.

Marca TV, Teledeporte e Canal Sports (RTVE) hanno proposto fino allo scorso anno alcune nicchie per questo sport. Molto spesso riassunti dei tornei di mezz'ora.

Ma dalla fine dello scorso anno, il World Padel Tour offre trasmissioni dal vivo irregolari sul canale GOLTV (un canale sportivo giovane che trasmette anche FOOT US, X-Games, ecc.) E più regolarmente dal vivo nelle partite di sabato e domenica (semifinali e finali).

Elevato pubblico per GOLTV che riesce ad accumulare vicino agli spettatori 500.000 al giorno. Figure che assicurano e rassicurano.

Jean-Marc Hérard e Franck Binisti - PADEL BUZZ / PADEL MAGAZINE

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.