L'arrivo del World Padel Tour al Real Polo Club di Barcellona è un grande evento della stagione.
Luogo forte della storia della pagaia spagnola con Marbella e Valencia, è l'appuntamento in cui è necessario brillare

e dove tutti vogliono essere notati grazie ad una grande prestazione sportiva.

Con le sue nuovissime strutture all'aperto e la presenza di padel gratin

tra il pubblico, tutti gli elementi sono riuniti per lanciare la prequalificazione dell'edizione 2016 del Master World Padel Tour di Barcellona.

Meteo laterale, piccolo appartamento per i fan e gli amanti del sole che hanno dovuto accontentarsi di un tempo cupo e nuvoloso; i giocatori hanno dovuto padroneggiare una palla pesante e si sono evoluti su una pista leggermente umida.

Robin Haziza e Jérémy Scatena non sono andati lontano

Grande notizia dall'altra parte dei Pirenei, l'internazionalizzazione del padel si concretizza con la presenza della coppia ospite Champion di Francia Haziza / Scatena e dei giocatori olandesi Bruijsten / Meijer.

Altri rappresentanti del padel nella sua versione "globale" erano al tavolo: i migliori giocatori Portguais Diogo Rocha e Diogo Shaeffer, da Londra lo spagnolo X. De Benito e l'argentino M.Andrini, J. Pastor (Monaco) associati a R. Saba, giocatore argentino arrivato nel ranking mondiale 30 in 2011.

Molto brevemente Padel Magazine ti presenta alcuni risultati della giornata di prequalifica di sabato 30 aprile:

- Juan Carlos Ferrero e B. Frances hanno disputato la partita della maratona del giorno: sconfiggi 6-7 7-6 6-3 contro D. Esteban / G. Godo, numero della federazione catalana 16.

- Le figure della pagaia francese Haziza / Scatena non hanno alcun rossore per le loro prestazioni.
Si inchinano 6-4 6-1 contro R. Rodriguez / M. Gonzalez e guidano 4-1 nel primo inning!
Robin, ben tornato nel gioco, non è riuscito a "contaminare" Jeremy che ha dovuto affrontare una battuta d'arresto di talento che alternava giochi meravigliosamente corti - giochi lunghi.
Per info Roberto Rodriguez si evolve presso il posto 25e della Federazione catalana di Padel.

- Il catalano spera che Roger Aromi / Enric Batalla non abbiano creato la sorpresa contro l'esperto Sergi Bursa - Pol Alsina (20 e 29e nutriti con il catalano Padel), sconfiggendo 6-1 6-3 allenati da Pablo Ayma.

- F. Pastor e R. Saba si inchinano ai giovani giocatori di Girona M. Geli (70e nutriti da catalano) e S. Guimet, aggressivi e decisivi per tutto il loro gioco.

- Numeri 1 catalani E. Sanmarti / A. Biglieri, sostenuti dal loro fan club Mas de Perpignan, impongono il loro ritmo su D.Schaeffer / P. Acevedo e pubblicano performance di altissimo livello 7-6 6- 4.

- Andrini e X De Benito non sono tornati al ritmo emozionante della loro partita contro A. Viuda (Alicante) e I. Otero (Galizia), giocatori esperti e abituati alle qualifiche del World Padel Tour.

Domenica, per il round di qualifiche 2e, alcuni grandi nomi del padel lanciano la loro campagna a Barcellona: Mr. Capitani, G Castañon, R. Brooks.
Si noti inoltre che l'incontro 100% catalano Sanmarti / Biglieri ha Mercadal / Quilez.
Jen Marc Herard - Padel Magazine
Jean-Marc Herard

Jean-Marc Herard è il cronista Padel Magazine a livello internazionale. Il residente di Barcellona ci offre una visione più internazionale del padel, in particolare con la sua cronaca Padel Buzz. JMH è lo scanner del padel mondiale.